Home / News / Nicola “La sfida con la Juve? Non cambieremo modo di giocare”
slide_davidenicola01

Nicola “La sfida con la Juve? Non cambieremo modo di giocare”

L’allenatore del Crotone Davide Nicola ha discusso la sfida contro la Juventus in conferenza stampa. Queste le sue dichiarazioni ripirtate da Ilcrotonese.it

“Quando si gioca contro squadre di élite bisogna essere consapevoli dei propri mezzi ed incoscienti nel provare ad andare oltre ogni limite. Non snatureremo il nostro modo di giocare, sulla carta la Juventus è avvantaggiata, ma il bello del calcio sta proprio qui. Noi andiamo con la consapevolezza dei meriti che ci hanno condotto fin qui, ma anche con l’incoscienza di voler sperimentare per provare ad andare oltre i nostri limiti” ha dichiarato il tecnico
“Le partite- ha proseguito – non si vincono solo perché si è più forti, ma anche perché si è più veloci, precisi e determinati. Dovremmo fare poche cose con ordine e velocità contro una squadra che ha il gioco più imprevedibile di tutte le grandi. Per questo a noi questa gara servirà per capire le nostre capacità ed i nostri difetti. Sarà comunque un passo in avanti nel nostro miglioramento. Kragl e Izco? Hanno lavorato tutti negli ultimi due giorni, valuteremo per le caratteristiche della partita chi sarà titolare. Il passato da calciatore non conta, quando ci sono questi incontri bisogna dare fondo ad ogni energia per vedere di migliorare se stessi e lo sviluppo del gioco. Non so quante possibilità danno al Crotone, l’importante è che noi dobbiamo credere di poterle sfruttare al 100 per cento”.

Check Also

juventus-mascotte-zebra-settembre-2015-ifa

Fiorello: “Juve-Inter noiosa, i bianconeri si meritavano la vittoria”

Rosario Fiorello, grande tifoso dell’Inter, ha parlato del derby d’Italia a Radio2, durante la trasmissione ‘Italia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *