Home / blu / AGENTE JORGINHO, “Tutto può accadere all’interno del calciomercato. La Juve? Potremmo valutare la proposta”
FIRENZE,ITALIA 21 MARZO 2016 - LA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO, AL CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO, IN PREPARAZIONE ALLE PARTITE AMICHEVOLI CONTRO LA SPAGNA, CHE SI SVOLGERA' A UDINE IL 25 MARZO 2016? E CONTRO LA GERMANIA, CHE SI SVOLGERA' A MONACO IL 29 MARZO 2016 - ALLENAMENTO. - NELLA FOTO: JORGINHO.

AGENTE JORGINHO, “Tutto può accadere all’interno del calciomercato. La Juve? Potremmo valutare la proposta”

I rumors di un possibile passaggio dell’ex Napoli, Jorginho, in bianconero, non sarebbero stati del tutto placati. Ad incrementare la suspence ci ha pensato l’agente del centrocampista, il quale, ha dichiarato: “Tutto può succedere all’interno del calciomercato. Il ‘perché no?’ significa che Jorginho ha un contratto di tre anni col Chelsea, la priorità è chiaramente quella di rimanere qui ma potremmo anche valutare di lasciare il club a luglio. E nel caso, se avverrà questa ipotesi, saremmo pronti a valutare le diverse proposte che arriveranno dall’Italia, dalla Francia, dall’Inghilterra. Perché non dovrebbe esser possibile la Juventus? E’ la squadra più importante d’Italia, quella che più ha vinto negli ultimi anni. Non diremmo di no ai bianconeri. Sarri è stato l’allenatore di Jorge sia al Napoli e sia al Chelsea. In questi quattro anni è stato fondamentale nel suo gioco, conosce benissimo i meccanismi e per questo loro ne parlano. Se la Juventus dovesse aver bisogno e il Chelsea sarebbe disponibile alla cessione, noi sicuramente potremmo valutare la loro proposta. E poi spetterebbe alle società il compito di trovare l’accordo. Nessuno della Juve, né oggi né in passato, mi ha contattato per parlare di lui. La società deve parlare con chi detiene il cartellino, non è che parlar con me può cambiare più di tanto la situazione

Check Also

WOMEN, Rinviata la gara con l’Empoli

La Juventus Women non scenderà in campo domani, 26 febbraio, contro l’Empoli Ladies, match valido …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *