Home / News / Allegri, è allarme difesa. Troppi tiri subiti, ri-cercasi “bunker”

Allegri, è allarme difesa. Troppi tiri subiti, ri-cercasi “bunker”

Come riportato da TuttoSport stamani in edicola, dopo la sofferta vittoria in casa del Benevento, messaggio allarmante mandato da mister Allegri: la Juventus subisce troppi tiri rispetto alla media a cui è abituata.
I numeri parlano chiaro ed evidenziano l’escalation: sabato i tiri subiti sono stati 16, di cui 6 nella porta difesa da Szczesny. Nel 2018 soltanto contro la Fiorentina a febbraio e il Milan (nella gara precedente al Benevento, però) i bianconeri sono andati in doppia cifra, subendo rispettivamente 12 (2 in porta) e 10 tiri (5). E sabato la Juventus aveva di fronte l’ultima in classifica. Allegri deve correre ai ripari e fare subito dei ripassi mirati a Vinovo per evitare che distrazioni possano incidere negativamente sia per il ritorno dei quarti di Champions contro il Real sia nella corsa scudetto. Chiudere gli spazi e le traiettorie dei passaggi, ritrovare il collante tra difesa e centrocampo per impedire agli avversari di arrivare il tiro, il diktat del tecnico livornese da trasformare dalla teoria alla pratica.

Check Also

ROMA, per Zaniolo pronto un rinnovo contrattuale: Juve più lontana?

Come riporta La Gazzetta dello Sport, il baby campioncino Zaniolo è vicino ad un prolungamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.