Home / News / Bonaventura: “Contro la Juve la partita della svolta. L’abbiamo già dimostrato, possiamo fermarli”

Bonaventura: “Contro la Juve la partita della svolta. L’abbiamo già dimostrato, possiamo fermarli”

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport Giacomo Bonaventura ha parlato in vista della Supercoppa di domani, partendo con il commento alle parole di Galliani sul fatto che il Milan visto quest’anno non è mai stato inferiore alla Juve: «Indubbiamente le prestazioni le abbiamo fatte. Anche delle grandi prestazioni. La Juve rimane una corazzata e può essere definita favorita perché ha una rosa di livello internazionale, mentre noi siamo strutturati diversamente, ma non è assolutamente una partita dall’esito scontato. Se saremo al 100% possiamo tenere testa. In campionato lo abbiamo dimostrato. Quindi non partiamo sconfitti, ma con la consapevolezza di poterci giocare una partita che può dare una svolta alla nostra stagione. Sono difficili da fermare, ma giocando corti, aggressivi e cercando di tenere palla, si può fare. Hanno giocatori che, anche con poco spazio, possono fare la differenza. Di certo non saremo degli sparring partner».
La Juve si può fermare solo con gli arbitri? «Le parole del presidente non si commentano. Io posso dire che dal campo la Juve si ferma facendo una grande partita, con una prestazione di alto livello e sperare, magari di non trovarli in grande giornata. Penso che questo possa succedere. Su chi punto? Potrebbe essere la partita di Bacca. Lui le grandi sfide le sa affrontare e decidere. Magari anche con il mio aiuto…».

Check Also

CORRIERE DELLO SPORT: “Allegri pigliatutto”

La prima pagina del Corriere dello Sport è dedicata ad Antonio Conte: “Conte chiamata Real. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.