Home / Calciomercato / CLEMENZA, “Palermo e Juve non si erano capiti, io volevo il Padova”

CLEMENZA, “Palermo e Juve non si erano capiti, io volevo il Padova”

Luca Clemenza ha parlato nella conferenza di presentazione col Padova. Il giocatore ha cercato di fare chiarezza sulla lite tra la dirigenza bianconera e il Palermo e sul successivo approdo al Padova:

“La mia richiesta era andare al Padova, il Palermo si è inserito solo successivamente. Sul Palermo ho sentito delle voci ma da parte della Juventus non c’era una richiesta. Fa piacere essere seguiti da più squadre, ma Palermo e Juventus non si erano capiti perfettamente. I rosanero davano per scontato che io fossi già un loro giocatore, poi è arrivata la lite. Ho insistito con il mio procuratore per venire qui, non volevo far arrabbiare nessuno, è stata solo una mia volontà”.

Check Also

GAZZETTA, Boniek: “Szczesny è un top, Piatek al Milan…”

Il presidente della Federazione Polacca, Zibi Boniek parlando a La Gazzetta dello Sport ha detto così di Szczesny: “Szczesny …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.