Home / News / Conte lascia a casa Jorginho e Bonaventura
FIRENZE,ITALIA 21 MARZO 2016 - LA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO, AL CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO, IN PREPARAZIONE ALLE PARTITE AMICHEVOLI CONTRO LA SPAGNA, CHE SI SVOLGERA' A UDINE IL 25 MARZO 2016? E CONTRO LA GERMANIA, CHE SI SVOLGERA' A MONACO IL 29 MARZO 2016 - ALLENAMENTO. - NELLA FOTO: JORGINHO.

Conte lascia a casa Jorginho e Bonaventura

Le indiscrezioni apparsa questa mattina tramite Sky sulla definitiva lista dei 23 destano più di qualche perplessità. Tra i sette esclusi, non manca qualche nome eccellente: Jorginho e Bonaventura, oltre a Rugani, Astori, Zappacosta, Benassi e Montolivo.
Conte ha deciso di confermare in blocco i cinque attaccanti inseriti nella lista dei preconvocati e, a sorpresa, ha escluso due difensori centrali confermando Angelo Ogbonna, difensore reduce da una stagione con alti e bassi col West Ham.
E’ a centrocampo però che arrivano maggiori sorprese. Escludere Bonaventura vuol dire privarsi di un centrocampista polivalente che, nonostante la stagione negativa del Milan, s’è confermato su buoni livelli. Ancor più difficile da spiegare, però, l’esclusione di Jorginho. L’italo-brasiliano era l’unico regista di livello che ha proposto l’ultima Serie A ed è stato sacrificato per lasciar spazio a Daniele De Rossi – il vertice basso titolare di questa Nazionale – e Thiago Motta.
Jorginho, tra i protagonisti del Napoli che ha chiuso il campionato alle spalle di una imbattibile Juve, resta invece a casa. Con buona pace delle ottime risposte che l’ex Hellas Verona ha dato in questi giorni di ritiro.

Check Also

NAZIONALI, Anche Dybala in gruppo

La Juventus, tramite il suo sito internet ufficiale, ha fornito i dettagli della seduta odierna: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.