Home / News / Cuadrado: “Tre scudetti con la Juve, un sogno. Fondazione? Non dimentico la povertà della mia terra”
slide_cuadrado_05

Cuadrado: “Tre scudetti con la Juve, un sogno. Fondazione? Non dimentico la povertà della mia terra”

L’esterno d’attacco della Juventus, Juan Cuadrado ha parlato a margine di un evento per la sua fondazione, della stagione bianconera, ecco quanto raccolto dal Corriere di Torino:

“Aver vinto tre scudetti è un sogno. Tutti conoscono la mia storia da calciatore, ma io sono stato anche uno di questi bambini, nato lì, e cresciuto su un campo di terra battuta, imitando Ronaldo e sognando il futuro”.

Sulla stagione e la sua patria:

“Sono molto contento di quello che ho fatto, ma non posso dimenticare la mia Colombia, tanto povera. Non posso scordare i sacrifici di mia mamma, in un posto dove c’era il narcotraffico. Il gioco mi ha insegnato il rispetto delle regole, quello per i compagni e il senso del sacrificio. E sono le stesse cose che voglio insegnare a questi bambini. Io sono uno di loro, ma per fortuna ho conosciuto della persone che mi hanno aiutato. Per questo vi chiedo di contribuire, e di aiutarmi in quello che sto facendo. Mi sento una persona privilegiata, e allora vi ringrazio di essere qui e di partecipare a questa sfida. Per me significa davvero tanto”.

Check Also

juventus_inter_khedira_dybala_immagine89

VIDEO – KHEDIRA, Un cecchino… alla prima di campionato

Sami Khedira sabato ha siglato il primo gol della Juventus di questo campionato ma come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *