Home / News / Disastro a Napoli, i quaderni di Higuain non li vuole nessuno: “Li vendiamo a 1 centesimo, tant’ vale”
Foto: Empoli Fc

Disastro a Napoli, i quaderni di Higuain non li vuole nessuno: “Li vendiamo a 1 centesimo, tant’ vale”

Erano i più richiesti e ora restano ammassati sugli scaffali. Invenduti e quindi scatta la svendita dei quaderni di Higuain. Il tradimento del Pipita è una ferita che brucia troppo, ancora troppo. Talmente tanto da far diventare rimanenza quei quaderni. Questo è quello che è successo anche ad una cartoleria di Villaricca, in provincia di Napoli, che – come riporta l’edizione online de Il Mattino – dopo il trasferimento di Higuain alla Juventus non è riuscita più a vendere i quaderni griffati con la figura del Pipita. E allora anche i quadernoni col suo nome vengono messi in svendita, quasi regalati: ogni pezzo a 0,1 centesimo. Questo è ciò che è successo nel negozio ‘Luro Toys’ di Villaricca, che ha deciso di accompagnare l’offerta con un cartello affisso sullo scaffale: “Qui trovi in vendita i quadernoni di Higuain a soli 0,01 cent“. Con un’aggiunta ironica: “E tant’ vale”.

Check Also

NEDVED: “Volevo vincere la Champions da giocatore e lo voglio da dirigente… Calciopoli? Convinto a restare”

Pavel Nedved, vice presidente della Juventus, ha rilasciato una lunga intervista al Telegraph. “Ho la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.