Home / Esclusive / ESCLUSIVA MB – Torricelli: “Pjanic ha deluso? Ne vorrei tanti deludenti come lui. In Champions fino in fondo e su Dybala ed i terzini…”
slide_torricelli_01

ESCLUSIVA MB – Torricelli: “Pjanic ha deluso? Ne vorrei tanti deludenti come lui. In Champions fino in fondo e su Dybala ed i terzini…”

In vista del match contro la Fiorentina, la Redazione di MondoBianconero ha intervistato in esclusiva Moreno Torricelli, storico doppio ex delle due squadre.

 La Juventus è ripartita bene dopo la sconfitta in Supercoppa con una facile vittoria ai danni del Bologna. Cosa pensa del momento dei bianconeri?

“Stanno facendo grandissime cose, i risultati parlano per loro. Hanno vinto gli ultimi cinque campionati, sono avanti 4 punti un classifica nonostante una partita in meno, di meglio non possono fare nonostante la sconfitta in Supercoppa, in una partita secca ci può stare. La Juventus può fare grandi cose”.

Anche in Champions League?

“Ha le carte per arrivare in fondo, ma c’è da valutare tanti aspetti, in primis di come si presenterà alla ripresa della competizione sotto il punto di vista fisico”.

Lei è stato un grande terzino e in questo momento la Juventus sembra avere qualche problema a riguardo. Evra potrebbe partire, Alex Sandro è infortunato e Lichtsteiner a giugno potrebbe cambiare aria…

“Io credo che valuteranno bene le cose come sempre. Sulla sinistra c’è Alex Sandro che è titolare e che può essere sostituito sia da Asamoah, se sta bene fisicamente, o anche Chiellini. Adesso a gennaio non è il momento giusto per trovare un terzino di valore, a meno che non si creino grandi opportunità”.

Per molti addetti ai lavori Pjanic ha deluso un po’ le aspettative. E’ d’accordo?

 “Non ha deluso le aspettative secondo me. Se un giocatore deludente riesce ad essere quello con più assist della squadra e con 5 goal c’è qualcosa di strano. Se i giocatori deludenti sono questi ne vorrei tanti come lui. Ha cambiato squadra e ambiente, si è dovuto adattare alle nuove modalità ma i giocatori deludenti sono altri”.

Chiudiamo con Dybala, ricercato da top club come Real Madrid e Barcellona. Quanto è importante per la Juve? Può ripercorrere le orme di Messi?

“Non mi piace paragonare giocatori, ognuno è unico e diventa difficile fare confronti. E’ molto importante per la Juventus. È cresciuto molto dal suo arrivo, la Juve gli vuole rinnovare il contratto per renderlo un punto fermo della squadra. E’ già un campione, spero che possa continuare con questa maglia e diventare grande a livello mondiale”.

Check Also

slide_higuain_05

Matuidi: “Volevo la Juventus già l’anno scorso, spero di restare a lungo. Su Dybala e Higuain…”

Blaise Matuidi ha parlato ai microfoni di Sky Sport: “Avevo già avuto contatti con la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *