Home / Calciomercato / Golovin-Juve, tutti gli indizi portano a Torino, ma il CSKA temporeggia
golovin_slide01

Golovin-Juve, tutti gli indizi portano a Torino, ma il CSKA temporeggia

Dopo le parole del padre e dell’ambasciatrice di Russia 2018, è chiaro che l’affare Golovin-Juve conviene a tutti. Ma il CSKA Mosca, da questo punto di vista, prende tempo e mira a massimizzare i profitti, sperando che il campioncino sforni un’altra prestazione esemplare contro l’Egitto – in programma questa sera – per far partire una sorta di asta. Quella della Juventus, però, non è un’infatuazione da Mondiale, come riporta TuttoSport; il giocatore era già seguito in tempi non sospetti e proprio per questo motivo difficilmente si farà trascinare in aste derivanti dalle belle prestazioni. La strategia è chiara: prezzo base intorno ai 18/20 mln, più bonus facilmente raggiungibili e una percentuale sulla futura rivendita. Questa la strategia per far crollare la barriera dei russi.

Check Also

juventus_fiorentina_allegri_23

SOCIAL, La Juve svela il nuovo pullman

La Juventus per la partenza verso gli Stati Uniti inaugura il nuovo bus. Lo svela …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *