Home / Calciomercato / Il proc. di Howedes: “Non potevamo rifiutare la chiamata della Juve, la squadra bianconera è il top
slide_howedes

Il proc. di Howedes: “Non potevamo rifiutare la chiamata della Juve, la squadra bianconera è il top

L’agente di Benedikt Howedes, Volker Struth ai microfoni di Sport BILD ha rivelato che prima del passaggio alla Juve, sul suo assistito c’erano diversi club.
“Quando questa nuova situazione è arrivata, abbiamo raggiunto un contatto diretto con Paratici. E naturalmente siam stati anche in contatto  con altri club. Abbiamo tenuto colloqui con Roma, Leicester City e Arsenal perché abbiamo sentio che l’Inter voleva Mustafi. Tuttavia è stato presto chiaro che l’interesse della Juve era concreto ed è stata la prima scelta di Benni fion dall’inizio. Con tutto il rispetto per  lo Schalke, anche se le cose sono state superate lì, quando arrivata un club come la Juve devi andarci, la Juve è il top”.

Check Also

Luca Toni

Toni parla della prossima avversaria viola: ” La lotta per lo scudetto è riservata a Napoli, Juventus e Inter”

Luca Toni, ex attaccante della Juventus e Fiorentina, è stato intervistato dal quotidiano Il Mattino: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *