Home / foto / JUVE-LAZIO, La preview
ronaldo-dybala-juve-twitter-2018-1080x648

JUVE-LAZIO, La preview

Prima gara casalinga della stagione. All’Allianz Stadium arriva la Lazio, in un match che si preannuncia spettacolare.
#WELCOMEBACKTOJU

L’ultima volta che si erano accese le luci dell’Allianz Stadium, la Juventus aveva alzato al cielo il settimo scudetto consecutivo, quello del #MY7H. Era il giorno di Juventus-Verona (2-1), ultima gara dello scorso campionato e ultima gara in bianconero di Gianluigi Buffon. Il calendario indicava il 19 maggio, ma sembrano passati molto più di tre mesi per il ciclone di eventi che ha portato la Juventus in questa nuova stagione.

Stagione che si è aperta come si era conclusa, ossia con una vittoria, seppur complicata più del previsto e sudata fino all’ultimo minuto. Lo scorso weekend, al Bentegodi con il Chievo, i bianconeri, in controllo del match per la quasi totalità, sono passati in vantaggio subito con Sami Khedira, ma hanno prima concesso il gol del pareggio ai clivensi (Stepinski) e poi quello del vantaggio (rigore di Giaccherini). La deviazione di Bonucci, a 15 dalla fine, e il tap-in vincente di Bernardeschi allo scadere hanno permesso di partire con il piede giusto in questo campionato, mostrando già una grande dose di carattere in casa bianconera.

L’AVVERSARIO: UNA LAZIO IN CONTINUA CRESCITA

Sotto la sapiente guida di Simone Inzaghi, la Lazio ha subito una crescita esponenziale sia in ambito di risultati che di gioco espresso. Lo dimostrano il quinto posto dello scorso anno, con qualificazione in Champions ad un passo, e la semifinale di Coppa Italia e i quarti di finale di Europa League.

Il mercato dei biancoecelesti è stato improntato sulla difesa dei propri talenti, tra tutti il capocannoniere della scorsa Serie A Ciro Immobile e Sergej Milinkovic-Savic, corteggiato da tutte le big d’Europa. Hanno lasciato la capitale Stefan de Vrij, in direzione Inter, Felipe Anderson, accasatosi al West Ham, e Federico Marchetti, che ha iniziato a difendere la porta del Genoa.

In compenso, la rosa si è rafforzata con innesti di esperienza, come Milan Badelj e Francesco Acerbi, arrivati rispettivamente da Fiorentina e Sassuolo, e il portiere Silvio Proto, l’anno scorso avversario dei bianconeri in Champions League con la maglia dell’Olympiacos. Non solo esperienza: Simone Inzaghi puo’ anche contare su dei prospetti interessanti, tra cui il centrocampista ex Red Bull Salisburgo Valon Berisha e l’esterno argentino Joaquin Correa, arrivato dal Siviglia.

L’ANNO SCORSO CON I BIANCOCELESTI

Quello con i biancocelesti è stata uno dei duelli più complicati per i bianconeri la scorsa stagione, conclusosi con una vittoria a testa.

All’andata, a Torino, nonostante il gol del vantaggio di Douglas Costa, la Lazio riesce a fare il colpo all’Allianz Stadium ribaltando il risultato con una doppietta di Ciro Immobile. Nel finale, Paulo Dybala avrebbe l’occasione per il pareggio ma si fa ipnotizzare da Strakosha dagli 11 metri.

La Joya si riscatta però al ritorno all’Olimpico, risolvendo un match che sembrava destinato allo 0-0 con una magia allo scadere in cui mette a sedere mezza difesa della Lazio e insacca all’incrocio. Tre punti che furono fondamentali nella corsa verso il tricolore.

LE STATISTICHE
  • La Juve ha vinto 79 dei 148 incontri di Serie A con la Lazio, con 36 pareggi e 33 vittorie.
  • I bianconeri hanno tenuto la porta inviolate in 7 degli ultimi 8 incontri con i biancocelesti
  • Nel 2018 nessuna squadra nei cinque principali campionati europei ha concesso meno gol in casa della Juventus (4)
  • La Vecchia Signora ha vinto 23 degli ultimi 26 esordi casalinghi
  • La Juve è la squadra che ha tirato di più in questa stagione, con 27 tiri contro il Chievo
  • Cristiano Ronaldo è stato il giocatore ad effettuare più tiri nella scorsa giornata di campionato
  • Il primo gol in Serie A di Douglas Costa arrivò contro la Lazio la scorsa stagione
  • Paulo Dybala ha segnato più gol contro la Lazio che contro qualsiasi altra squadra (11)
  • Ciro Immobile ha partecipato a 65 gol in 70 presenze con la Lazio (53 gol, 12 assist)
  • Il record di Massimiliano Allegri con la Lazio è di 10 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte.

Check Also

corrieredellosport-primapagina

RASSEGNA STAMPA MB, i titoli sulla Juventus dei giornali sportivi

Ecco i titoli sulla Juventus dei principali quotidiani sportivi: Gazzetta dello Sport: “Questa Juve fa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *