Home / News / JUVENTUS, Un secondo tempo al buio
Dal profilo Instagram di Cristiano Ronaldo

JUVENTUS, Un secondo tempo al buio

Dagli spogliatoi è riemersa una Juventus con la testa altrove e il Genoa ha smesso di trastullarsi con i passaggini fini a se stessi. È significativo che i report conclusivi assegnino ai rossoblù un possesso del 40,8% nella prima fase e del 30,2 nella seconda: quasi l’11% in meno. Il Grifone si è compattato, alla fine la lunghezza media della formazione rossoblù risulterà molto corta, a 31 metri. Juric ha cambiato le linee guida – non più orizzontali, ma verticali – e la mentalità: basta riverenza e massicce dosi di aggressività. La Juve ha commesso l’errore di pensare che in qualche modo avrebbe lo stesso trovato l’accesso alla porta di Radu per il 2-0 che avrebbe chiuso il discorso, non ha capito come dall’altra parte il vento fosse cambiato. Lo scrive la Gazzetta dello Sport.

Check Also

D’ANNA, L’ex allenatore del Chievo: “La penalizzazione ha complicato tutto ma la società non ha gestito la situazione”

Lorenzo D’Anna ex allenatore del Chievo è tornato a parlare dopo l’esonero dal Chievo e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.