Home / News / Legrottaglie: “Qualificazione alla pari, la Coppa non intralcerà la corsa scudetto della Juve”

Legrottaglie: “Qualificazione alla pari, la Coppa non intralcerà la corsa scudetto della Juve”

TuttoMercatoWeb parla l’ex Juventus Nicola Legrottaglie, che nel 2008 ha affrontato il Real Madrid proprio con la maglia bianconera sulle spalle.
“Un sorteggio ovviamente non voluto, ma pure non sperato. Tutti avrebbero preferito altro, e mi riferisco anche alla Roma, perché secondo me le due spagnole sono in assoluto le peggiori presenti nell’urna. Dico per qualità ed esperienza a giocare a certi livelli. Paradossalmente anche il City sarebbe stato più abbordabile”.
Secondo lei cambia qualcosa il fatto che sia una doppia sfida?
“Sarà durissima, ma nella doppia partita la Juve credo abbia qualche minimo vantaggio in più rispetto alla gara secca. Ecco questa credo sia l’unica nota positiva e che secondo me porta le possibilità di qualificazione al 50%”.
Il fatto che il Real sia così indietro in campionato può influire?
“Non influirà assolutamente, anche se non è una questione da sottovalutare. Dopo due Champions può arrivare un po’ di senso di appagamento e lo si è visto ad inizio stagione, poi una volta che il distacco dal Barça era troppo ampio probabilmente hanno mollato. Ma questo non conterà in Champions, il Real resta una squadra solida che si esalta in Europa. Anzi, credo che sarebbe stato meglio vederlo al pari del Barcellona in Liga”.
E la Juve, in campionato, rischia di risentire dell’impegno?
“Non credo, la Juventus e i suoi giocatori hanno fame e obiettici chiari. Il gruppo e l’ambiente sapranno farsi trovare pronti. Non immagino un calo in campionato, anzi credo che il Napoli dovrà realmente vincerle tutte da qui alla fine per pensare di tenere botta”.
Chiusura col classico pronostico…
“Ho già detto che secondo me la Juve ha il 50% di possibilità di passare. Detto questo ovviamente mi auguro che vada avanti, io tifo per tutte le squadre italiane e per gli allenatori italiani. E il fatto che l’Italia sia così ben rappresentata in Europa è un segnale importante, soprattutto dopo la mancata qualificazione al Mondiale”.

Check Also

PREPARTITA, Bernardeschi “Vogliamo vincere. Siamo carichi. Ronaldo…”

Federico Bernardeschi è stato intercettato dai microfoni di JTV a pochi minuti dal match contro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.