Home / News / L’ex Legrottaglie: “Juventus ancora favorita allo scudetto. Tudor? Non me l’aspettavo da lui”
Legrottaglie

L’ex Legrottaglie: “Juventus ancora favorita allo scudetto. Tudor? Non me l’aspettavo da lui”

L’ex bianconero, Nicola Legrottaglie, intervistato da Tuttomercatoweb.com, ha parlato della nuova esperienza del suo ex compagno Igor Tudor sulla panchina dell’Udinese e ha espresso la sua idea sul finale di stagione tra Juventus e Napoli:

“Tudor? Non mi aspettavo onestamente potesse intraprendere questa carriera, perché è stato un grandissimo calciatore che non ha espresso a pieno il suo potenziale anche a causa dei tanti infortuni. Però era anche un anarchico sul terreno di gioco, a volte andava un po’ per conto proprio. Ma tutti gli allenatori hanno una loro personalità, che non sempre coincide con l’alzare la voce. La questione è un’altra, cioè trasmettere le proprie idee ai giocatori. Quando un tecnico ci riesce, e riesce a far rendere al 100% i suoi calciatori, allora può essere considerato un manager vincente”.

Sulla partita di domenica:
“La Juventus la conosco bene e gioca sempre per vincere. Di fronte però c’era un Napoli che non ha permesso ai bianconeri di far il solito match. Sono più i meriti dei partenopei che i demeriti dei campioni d’Italia”.

Sullo scudetto: 
“Dico 55% Juventus e 45% Napoli”.

Check Also

slide_festajuve07

Incidente durante la festa bianconera, i due tifosi della Juventus fuori pericolo

Come riporta la Gazzetta dello Sport, oggi in edicola, non tutto è andato, purtroppo, nel …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *