Home / diretta partite / Gol, VAR ed esordi, la prima della Juve è uno show: Allo Stadium finisce 3 a 0
slide_allegri_07

Gol, VAR ed esordi, la prima della Juve è uno show: Allo Stadium finisce 3 a 0

Manca sempre meno al calcio d’inizio di Juventus-Cagliari, gara d’esordio in questa Serie A per i bianconeri. Dopo la delusione della Supercoppa e con la testa ancora alle prese con gli strascichi di Cardiff, i ragazzi di Massimiliano Allegri tornano in campo e lo fanno in un’ Allianz Stadium gremita, dove ospiteranno il Cagliari di Rastelli, privo di Borriello. Bianconeri chiamati alla vittoria e forse ad aiutarli potrebbe essere anche Matuidi, arrivato a Torino giusto da qualche giorno. Queste, intanto, le formazioni iniziali

Juventus: Buffon; Lichtsteiner, Rugani, Chiellini, Alex Sandro; Marchisio, Pjanic; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain. A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, De Sciglio, Benatia, Barzagli, Asamoah, Khedira, Matuidi, Douglas Costa, Bentancur, Sturaro, Bernardeschi. Allenatore: Allegri.

Cagliari: Cragno; Padoin, Andreolli, Pisacane, Capuano; Faragò, Cigarini, Ioniță; Barella; Farias, Čop.  A disposizione: Crosta, Daga; Ceppitelli, Miangue, Romagna; Cossu, Dessena, João Pedro; Giannetti, Sau. Allenatore: Rastelli.

Rimanete qui per seguire in tempo reale lo sviluppo del match 

49′- Finisce qui, la Juventus vince e convince al suo esordio in campionato, piegando un buon Cagliari con un netto 3 a 0. Prima parte di gara combattuta, con Buffon che salva il vantaggio di Mandzukic parando un rigore a Farias, concesso al Cagliari dal VAR. Poi il raddoppio di Dybala a fine primo tempo su lancio fantastico di Pjanic. Nella ripresa Higuain cala il tris. Ottima reazione alla delusione della Supercoppa. Da segnalare, infine, l’esordio in bianconero di Matuidi

47′- Occasione per Dybala! Gran contropiede guidato da Douglas Costa, che serve l’argentino a destra con un tocco delizioso. Il numero dieci bianconero cerca il diagonale di sinistro ma la sfera termina di un soffio fuori

44′- Concessi tre minuti di recupero

41′- Sugli sviluppi della punizione la palla termina fra i piedi di Dybala, la cui conclusione dalla distanza è troppo centrale e facilmente parata da Cragno

39′- Barella prova ad anticipare Mandzukic, ma lo fa con l’ausilio del braccio. Punizione interessante per la Juventus, con i soliti due sul pallone: Pjanic e Dybala

36′-sostituzione  Doppia sostituzione per il Cagliari: dentro Sau e Dessena, fuori Cop e Cigarini

34′- Grande azione di Alex Sandro, che va via sulla sinistra e crossa, guadagnando un corner.

31′- ammonizionePrimo ammonizione anche per la Juventus: punito Lichtsteiner per le troppe proteste

29′- sostituzioneTerzo e ultimo cambio per la Juventus: dentro Douglas Costa e fuori Cuadrado

27′- Con l’ingresso in campo di Matuidi, Allegri ha sistemato la sua Juve con un 4-3-3: Dybala farà il falso nueve, con Mandzukic largo a sinistra e Cuadrado dall’altra parte

24′- sostituzioneSeconda sostituzione per la Juventus: fuori Higuain e dentro Matuidi, al suo esordio in bianconero

21′- golGol della Juventus, ha segnato Higuain! Combinazione fra Khedira ed Alex Sandro che, dalla sinistra, cerca e trova il Pipita in area. Il numero nove juventino controlla e fa partire un diagonale potentissimo che batte Cragno

18′- Cambio anche per il Cagliari: dentro Joao Pedro e fuori Padoin, applauditissimo da tutto lo stadio

17′-  Faragò!! Sinistro dall’interno dell’area, palla che esce alta.

16′- sostituzionePrima sostituzione per Allegri: dentro Khedira e fuori Marchisio

15′- Higuain!! Il Pipita si libera di un avversario e cerca il tiro, murato dalla difesa del Cagliari.

11′-i l Cagliari prova a spingersi in avanti per riaprire la partita, ma non sembra avere  peso specifico in avanti per mettere in difficoltà i bianconeri.

8′- Marchisio prova a giocare un pallone in area per cercare Higuain, palla preda di Cragno.

5′- Altra discesa palla al piede di Alex Sandro sulla sinistra, con il brasiliano che arriva al cross. Cragno esce e allontana di pugno, permettendo così al Cagliari di ripartire

2′- Occasione per la Juventus! I bianconeri elaborano al limite dell’area avversaria, andando da una parte all’altra. Poi la palla arriva a Cuadrado che serve Dybala: l’argentino si sistema la sfera e cerca il gol a giro sul palo più lontano, ma la traversa lo ferma

1′- Inizia la ripresa! E’ il Cagliari a dare avvio alle danze

Finisce qui il primo tempo di Juventus-Cagliari, con i bianconeri che vanno al riposo sul 2 a 0. Apre le danze Mandzukic, le chiude allo scadere Paulo Dybala su lancio  fantastico di Pjanic. Nel mezzo due occasioni clamorose per il Cagliari, prima con Faragò e poi con Farias, che si fa parare da Buffon un rigore concesso dal VAR. Sarà una ripresa tutta da seguire

45′- golGol della Juventus! Ha segnato Dybala! Pjanic riceve palla a metà campo da Cuadrado e, con un lancio strepitoso quasi senza guardare, trova l’inserimento dell’argentino. Il numero dieci bianconero, dopo aver controllato la sfera, a tu per tu con Cragno sigla senza problemi il raddoppio

44′- Ci prova Marchisio con una botta dalla distanza, ma il Principino bianconero colpisce troppo di esterno e la palla termina fuori. Concesso, intanto, un minuto di recupero

43′- Dybala! L’argentino va sulla palla ma la sua conclusione è troppo a ridosso di Cragno, che para facilmente

41′- Reagisce la Juve e lo fa con una magia di Dybala che poi, atterrato da Ionita, si procura una punizione dal limite e da posizione defilata. Sulla palla sempre Dybala e Pjanic

38′- Buffon! Dal dischetto va Farias ma l’estremo difensore bianconero non si fa ipnotizzare e para il penalty! Il capitano si gira verso la curva e esulta insieme ai tifosi

36”- Rigore Cagliari! Contatto molto dubbio fra Alex Sandro e Farias all’interno dell’area. Entra in gioco il VAR e decide di assegnare il rigore ai sardi

34′- Occasione Cagliari! Farias riceve palla da Barella all’interno dell’area, prova la conclusione e trova un Buffon mostruoso. La palla però rimane lì, Faragò a due passi e a porta vuota cerca il tap-in vincente, ma la palla finisce clamorosamente alta

31′- Grandissima palla dalla parte opposta di Dybala per Mandzukic che, dopo aver controllato la sfera sulla sinistra, cerca Higuain nel mezzo, ma l’argentino viene anticipato

28′- Manovra infinita della Juventus nella metà campo avversaria, con il Cagliari che è ormai sotto assedio. Cross di Lichtsteiner su sponda di Pjanic e colpo di testa sul palo opposto di Mandzukic, che poi lamenta un tocco di mano. L’arbitro lascia correre

25′- Pressing in fase offensiva della Juventus, che spinge soprattutto sulla destra con Lichtsteiner. Altro cross dello svizzero per Higuain al centro dell’area, la palla terima fuori fra i piedi di Dybala, con l’argentino che prova la botta al volo dalla distanza. Tentativo fuori misura

22′- Altro cross del Cagliari, sempre dalla sinistra, e intervento molto scomposto di Chiellini: i sardi reclamano un rigore perché poi la palla termina sul braccio del muro livornese ma non c’è assolutamente nulla

19′- Prova a ripartire il Cagliari, lancio lungo per Ionita che prende il tempo a Lichtsteiner. Il terzino svizzero, tuttavia, ritorna sull’avversario e devia la palla in angolo. Sugli sviluppi del corner, fallo in attacco dei ragazzi di Rastelli. La Juve ricomincia con Buffon

16′- Adesso è una Juventus molto più decisa: combinazione sulla sinistra fra Higuain e Alex Sandro, con la retroguardia sarda che allontana la minaccia in corner

15′- Prova a reagire il Cagliari con un cross dalla sinistra e uscita sicura di Buffon, che blocca la sfera in tutta sicurezza

12′- gol

Gol della Juventus! Ha segnato Mandzukic! Manovra elaborata dei bianconeri al limite dell’area, con la palla che termina fra i piedi di Lichtsteiner sulla destra. Crosss dello svizzero per la punta croata che, marcato, è bravissimo nel girare in porta la sfera.

10′- Retropassaggio del Cagliari per il proprio portiere Cragno che, però, se la prende comodo per poi subire la pressione di Mandzukic. In qualche modo l’estremo difensore sardo riesce ad allontanare

7′- Partita dall’avvio piuttosto blando, con la Juventus che si sta rendendo protagonista di un lungo possesso palla. Tante le verticalizzazioni per le ali e Higuain, ma fino ad ora il Cagliari si difende compatto, ripartendo in contropiede

4′- Entrata in ritardo e abbastanza dura di Chiellini su Coop e punizione per il Cagliari da una quarantina di metri. Tutti in area per saltare

3′- Pjanic! Punizione spettacolare del bosniaco e palla che sorvola la traversa veramente di un soffio. Bianconeri vicini al vantaggio

2′- Subito un fallo di Barella ai danni di Dybala e punizione da posizione più che interessante per la Juventus. Nei pressi del pallone, ovviamente, lo stesso argentino e Pjanic

1′- Si inizia! Sarà la Juventus a dare il primo giro al pallone dopo il doveroso minuto di silenzio in onore delle vittime di Barcellona

 

Check Also

slide_howedes

Howedes domani finalmente in campo?

Sulla prima pagina del Corriere dello Sport in edicola questa mattina c’è spazio anche per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *