Home / Calciomercato / Mercato Juve, dopo l’addio di Buffon pronti a ricostruire lo zoccolo duro composto da giovani italiani
slide_marotta_04

Mercato Juve, dopo l’addio di Buffon pronti a ricostruire lo zoccolo duro composto da giovani italiani

Come riporta SportMediaset, Marotta sta eseguendo un’opera di “italianizzazione” della rosa, senza mai tralasciare le occasioni che offre il mercato europeo (basti pensare ad Emre Can). Per questo motivo, dopo gli addii di Lichtsteiner e Asamoah, si punta sempre di più sui gioiellini cresciuti in casa (l’Italia, appunto). Non solo quindi Caldara e Spinazzola, ma anche Darmian, Bonaventura, Pellegrini e – con molta probabilità – Perin, sempre più nei radar della dirigenza bianconera. Questi nomi, uniti a quelli di Chiellini, Barzagli, Marchisio, Sturaro e Bernardeschi costituiranno proprio lo zoccolo duro della squadra, composto da giocatori italiani. D’altronde, da tradizione, la Signora è sempre stata attentissima ai talenti del nostro paese.

Check Also

Dal profilo Instagram di Luciano Spalletti

INTER, Spalletti rinnova fino al 2021

Ora é ufficiale, Spalletti e l’ Inter prolungano il loro rapporto fino al 2021. Queste …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *