Home / News / RUGANI, Il giallo del tampone

RUGANI, Il giallo del tampone

Una intervista della compagna di Daniele Rugani al portale www.tpi.com ha fatto scatenare grosse polemiche, tanto da costringere la Juventus a fare chiarezza sulla situazione. Il motivo della discussione è stata la data in cui Daniele Rugani ha manifestato i primi sintomi del virus con successivo tampone, secondo Michela Persico da far risalire all’8 Marzo, giorno di Juventus – Inter, quando il difensore era regolarmente a disposizione di Sarri. Pronta la chiarificazione della società bianconera. Semplice errore di tempistiche, come confermato anche poi dalla stessa ragazza e dall’agente del giocatore. I primi sintomi sarebbe infatti emersi il 10 Marzo, dopo il match contro i nerazzurri. A riportarlo il Corriere dello Sport

Check Also

PROF. VOLPI: “Autorità scientifiche dettino l’agenda. Ripresa il 4 maggio? Non si pensi a date”

Il professor Piero Volpi, responsabile dell’area medica dell’Inter, è stato intervistato da Gazzetta. Volpi ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *