Home / News / Sampaoli: “Conosco già le doti di Higuain, ci torneranno utili più avanti. Messi e Dybala assieme…”
slide_sampaoli01

Sampaoli: “Conosco già le doti di Higuain, ci torneranno utili più avanti. Messi e Dybala assieme…”

Jorge Sampaoli tiene aperte le porte della Nazionale argentina per Gonzalo Higuain: “Non credo che la questione Higuain sia di attualità, con lui non devo provare nulla. Magari potrei valutarlo in futuro ma lo tengo ben presente. Sta a noi sapere se andra’ o meno ai Mondiali ma so chi e’ e come gioca. Oggi abbiamo la possibilita’ di scegliere fra i migliori attaccanti del mondo. Perotti? Visto il suo rendimento attuale non potevamo fare a meno di seguirlo. Aguero? L’ho sempre visto dare tutto per la nazionale, sempre pieno di emozioni, e vederlo cosi’ ci fa sognare”.

Sulla compatibilità tra Messi e Dybala: “Stabilire la compatibilita’ fra calciatori e’ uno degli obiettivi di un allenatore e non credo sia cosi’ difficile che Messi e Dybala possano completarsi l’uno con l’altro dentro il campo”.Jorge Sampaoli tiene aperte le porte della Nazionale argentina per Gonzalo Higuain: “Non credo che la questione Higuain sia di attualita’, con lui non devo provare nulla. Magari potrei valutarlo in futuro ma lo tengo ben presente. Sta a noi sapere se andra’ o meno ai Mondiali ma so chi e’ e come gioca. Oggi abbiamo la possibilita’ di scegliere fra i migliori attaccanti del mondo. Perotti? Visto il suo rendimento attuale non potevamo fare a meno di seguirlo. Aguero? L’ho sempre visto dare tutto per la nazionale, sempre pieno di emozioni, e vederlo cosi’ ci fa sognare”.

Sulla compatibilità tra Messi e Dybala: “Stabilire la compatibilita’ fra calciatori e’ uno degli obiettivi di un allenatore e non credo sia cosi’ difficile che Messi e Dybala possano completarsi l’uno con l’altro dentro il campo”.

Check Also

slide_uefa_01

Il Milan verrà escluso dall’Europa?

Clamorosa l’indiscrezione proveniente dalla Spagna: secondo infatti quanto viene riportato dal giornale Marca, la Uefa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *