Home / blu / SCONCERTI, “Juve, mercato da 5. Kulusevski non è il presente”

SCONCERTI, “Juve, mercato da 5. Kulusevski non è il presente”

Sulle colonne del Corriere della Sera Mario Sconcerti assegna voti e giudizi ai club di Serie alla chiusura della sessione invernale del calciomercato: Inter 8, Fiorentina e Napoli 7, Genoa, Milan Bologna e Verona 6,5, Roma, Lecce, Parma e Lazio 6, Brescia, Sampdoria, Atalanta e Spal 5,5, Juventus, Sassuolo e Cagliari 5, Torino e Udinese N.G.
Ecco il giudizio sulla Jiventus: “La Juve per principio è raramente migliorabile, ma questa ha molti giocatori fuori (Chiellini e Khedira, rientreranno in tempo a differenza di Demiral). Doveva far qualcosa. La rosa si è quasi ridotta a un minimo di lusso. Nessun acquisto, è partito Emre Can. Arriverà a giugno Kulusevski, ma è fuori dal presente. Ci sono quattro centrocampisti per tre ruoli, tre difensori per due che vanno in campo. Difficile non fare il confronto con l’Inter. È forse il momento più delicato degli ultimi otto anni”.

Check Also

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *