Home / News / SUPERCOPPA, La prima finale in bianconero per Cristiano Ronaldo
Immagine dall'account twitter ufficiale della champions league

SUPERCOPPA, La prima finale in bianconero per Cristiano Ronaldo

Già, la sfida tra Juventus e Milan in programma mercoledì sera a Gedda (18.30 ora italiana, diretta televisiva su Rai Uno) sarà infatti la prima finale di CR7 in maglia bianconera, ma sarà anche – addirittura – la sua venticinquesima finale in carriera (considerando le coppe nazionali e quelle internazionali disputate sia con le squadre di club, Manchester United e Real Madrid, sia con il Portogallo). Il dato che riporta Tuttosport è ancora più disarmante, peraltro, è la percentuale di successi, in queste finali: 71 per cento, che si traduce in 17 successi su 24. Se non è Ronaldo uno specialista della situazione, beh, allora uno specialista non esiste. Ronaldo lavora e vive per momenti come questi: in cui può fare la differenza e dimostrarsi determinante, dimostrare che è il migliore del mondo.  La prima volta in cui Ronaldo s’è trovato a disputare una finale, risale al 22 maggio 2004. A Cardiff, lo United sconfisse per 3-0 il Millwall nell’atto conlusivo della Fa Cup. Primo marcatore, al 44′ del primo tempo, manco a dirlo, fu proprio il portoghese (che aprì le danze del 3-0 completato da una doppietta di Van Nistelrooy). Da allora, appunto, gol e finali in quantità. Quantità non sufficiente, però, a placare la voglia di imporsi del giocatore che a 33 anni (quasi 34) d’età, risulta ancora affamato come quando debuttava allo United. Affamato e concentrato, alla faccia anche delle voci, delle accuse, delle richieste di Dna giunte d’Oltreoceano. «Cristiano non è meno sereno del solito», ha assicurato Allegri. Cristiano pensa a giocare e, possibilmente, vincere. 

Check Also

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani sportivi

Queste le prime pagine dei principali quotidiani sportivi oggi in edicola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.