Home / News / RONALDO: “Sono nel miglior club italiano e uno dei migliori della storia. Grazie a tutti per l’opportunità”
Immagine dall'account Twitter "VecchiaSignora"

RONALDO: “Sono nel miglior club italiano e uno dei migliori della storia. Grazie a tutti per l’opportunità”

Cristiano Ronaldo è stato intervistato da Alessandro Alciato, giornalista di Sky Sport. Dall’intervista ecco quanto è emerso:

Sui giorni successivi al gol in rovesciata dello Stadium
Non ricordo molto bene, ma ero molto contento. Non solo per aver vinto, non solo per aver fatto un gran gol. Un dettaglio che fece la differenza è stata la reazione dei tifosi che mi hanno applaudito e per me è stata veramente una sorpresa. Non me l’aspettavo. Mi piaceva già questo club, ma dopo quel momento ancora di più“.

Sull’eventuale approdo a Torino anche senza quel gol
Penso di sì, non è stato quel gol a cambiare le cose. Come ho detto, la Juventus è un grandissimo club e mi ha dato l’opportunità di venire qua in questo momento unico per la mia vita. E non penso che sia stato per quel gol, però sicuramente i piccoli dettagli fanno la differenza. Ma sono grato al Presidente, ai tifosi e alla gente che lavora in questo club per avermi dato questa opportunità“.

Sulla visita del presidente Andrea Agnelli a Costa Navarino
E’ una situazione che è venuta così, in maniera naturale. Ho parlato col mio agente che mi raccontava come stava andando e stava andando bene.  Non c’è una ragione sola. Ho detto al mio agente che se avessi lasciato il Real, allora l’unico club in cui sarei voluto andare sarebbe stata la Juventus“.

Sulla Champions League
Non vedo la Champions come un’ossessione, le cose succedono in maniera naturale. Una squadra di calcio ha molti giocatori e la vittoria dipende da molti fattori. Come mi ha detto il Presidente, non è un’ossessione, ma un sogno. Voglio aiutare la squadra a conquistare una Champions in questi quattro anni. So che è molto difficile, ma credo sia possibile“.

Su Zidane
No, non ho parlato con lui, non c’era bisogno che qualcuno mi dicesse quanto fosse forte sia la Juventus. Tutto il mondo lo sa, negli ultimi quattro anni ha giocato due finali di Champions, negli ultimi 7 ha vinto 7 volte la Serie A, è uno dei club più prestigiosi del mondo. Per questo ripeto ancora una volta che sono molto grato che la Juventus mi abbia dato la possibilità di vestire questa maglia. Grazie per il sostegno, ieri come oggi. E’ un momento felice della mia vita, quello che posso garantire è che darò il massimo per aiutare la squadra e vorrei vincere molti trofei insieme

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *