Home / editoriale / DOUGLAS COSTA, La freccia di Max vuole tornare a colpire

DOUGLAS COSTA, La freccia di Max vuole tornare a colpire

Douglas Costa è stato uno dei protagonisti della cavalcata all’ultimo scudetto conquistato dai bianconeri. Arrivato a Torino con qualche punto interrogativo, con il passare della stagione, i suoi ingressi spaccapartite a gara avviata hanno tolto molte castagne dal fuoco in casa Juve. Arrivava da una realtà già molto forte e vincente come quella del Bayern Monaco, da quelle parti state sicuri che arriva gente che conosce il sapore della vittoria. Eppure le sue difficoltà in Baviera le aveva incontrate, in particolare quella mancanza di incidere quando gli capitava l’opportunità che ogni volta sembrava quella giusta. Non ne ha avute tantissime, sempre chiuso dagli immortali Ribery e Robben e poi anche dall’arrivo di un ex bianconero, Kingsley Coman. Sotto i riflettori dello Stadium, però, Douglas Costa, nella prima stagione in casacca bianconera ha conquistato tutti, riscatto compreso. In questa stagione, che sta vedendo la Juve fare un campionato diverso dalle altre squadre, le luci della ribalta sono passate inevitabilmente per illuminare quel ‘ragazzi’ con il 7 sulle spalle. La partita di iniziò campionato con il Sassuolo, con il tanto discusso siparietto con Di Francesco, ha minato qualche certezza nella testa dell’esterno brasiliano. Successivamente anche qualche problema fisico, qualche minuto di gioco in meno rispetto alla scorsa stagione, al giro di boa, la freccia di Allegri fa meno male agli avversari. La stagione, però, sta per entrare nel vivo, state sicuri che la freccia di Max tornerà a colpire ancora. 

Buon anno a tutti

Check Also

MERCATO, Trovato accordo con Demiral

Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport tramite il suo sito, Merih Demiral è vicino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.