Home / blu / AGNELLI: “L’obbiettivo è l’unità del calcio europeo”

AGNELLI: “L’obbiettivo è l’unità del calcio europeo”

“Per me è un onore esser stato parte dell’Eca in questi anni e ringrazio di esser stato riconfermato per il prossimo ciclo di quattro anni” queste le parole di Andrea Agnelli Tuttosport dopo essere stato riconfermato presidente dell’Eca, associazione dei club europei, fino al 2023 “Tutti cercheremo di fare gli interessi delle competizioni future – ha aggiunto in conferenza stampa – Però vorrei sottolineare che non esiste una mia parte o un’altra parte, ma soltanto la parte del calcio. Tutti dovrebbero essere interessati a quello, da questo punto di vista sono sicuro che anche sotto la presidente Ceferin noi perseguiremo l’interesse principale del calcio, ovvero l’unità. Questo è quello che dovremo cercare di ottenere nell’interesse del calcio europeo“.

Check Also

CORSPORT, JUVENTUS-LIONE: Abritrerà Felix Zwayer

Felix Zwayer è l’arbitro designato dalla Uefa di dirigere il ritorno degli ottavi di Champions …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *