Home / News / ALLEGRI: “Abbiamo giocato meglio nella ripresa. Abbiamo messo da parte il Manchester”
Dal profilo Twitter della Juventus

ALLEGRI: “Abbiamo giocato meglio nella ripresa. Abbiamo messo da parte il Manchester”

Massimiliano Allegri ha parlato ai microfoni di Sky dopo la vittoria a Milano:

Avete lanciato un messaggio al campionato?

“Siamo rientrati subito dopo mercoledì, eravamo un po’ tramortiti. Bravi i ragazzi a mettere subito la gara, era l’unico modo per mettere da parte il Manchester. Sul rigore è l’unica volta dove eravamo scoperti, uno tra Alex Sandro e Matuidi doveva coprire. Per il resto abbiamo gestito e fatto bene”.

Finora avete lasciato solo 2 punti…

“Stiamo facendo buone partite e vittorie. Forse mercoledì è stata indolore, abbiamo mandato ora a -9 l’Inter e mantenuto il Napoli a -6 che sta facendo cose straordinarie”.

Cosa hai detto a Bonucci?

“Già da ieri lo sapeva che doveva riposare, era da tempo…”.

Hai portato lo sgabello?

“No, ma è capitato con il Milan che doveva riposare è solo una questione di rotazioni. Giusto così”.

Giocate meglio in Europa che in campionato?

“Ci ha fatto forse bene la sconfitta di mercoledì. In Europa ci sono più spazi, il problema è che tiriamo poco da fuori. Vogliamo andare in area con la palla, ci specchiamo e questo può creare problemi. Mercoledì ci hanno fatto i complimenti, ma ha vinto il Manchester. Bisogna vincere. Stasera abbiamo difeso in modo cattivo, questo è un passo che va fatto”.

Siete cattivi nel recupero palla a prescindere delle posizioni, mentre il ritmo non è elevato.

“Quando giochiamo con Mandzukic-Dybala-Ronaldo c’è meno ordine. Tuttavia gli avversari hanno meno riferimenti. Dovevamo distribuire meglio palla e muoverci meglio, lasciavamo spazi vuoti nel primo tempo. Meglio nella ripresa”.

Quindi non disponi davanti un ordine fisso quando giocano quei tre?

“No, ma sapevamo che dalla parte di Abate c’era difficoltà sulla palla d’uscita. Alex Sandro ha fatto un bellissimo cross per Mario, ci sono giocatori che attaccano meglio primo o secondo palo, dobbiamo sfruttare meglio le caratteristiche dei nostri”.

In Champions c’è maggior velocità di passaggio, però tenete sempre in mano il pallino del gioco gestendo la gara.

“Sì, però abbassare il ritmo della qualità del passaggio e dello smarcamento ti addormenti. Sbagli e prendi ripartenze, dove siamo vulnerabili a campo aperto. Bisogna far circolare velocemente la palla dietro le spalle dei centrocampisti e della difesa”.

Ronaldo catalizza molto le conclusioni, perchè tira da ogni posizione. Non toglie possibilità di segnare più facilmente?

“Dobbiamo migliorare con i tiri dei centrocampisti. Ronaldo è un centravanti, ha fatto 24 gol nella Liga l’anno scorso facendone 14 da dentro l’area, è un centravanti vero. Davanti tutti fanno bene, corrono e aiutano”.

Ronaldo ti ha scalzato il  #fiuu con il #siuu sui social…

“E’ ma è una cosa vecchia, lo feci al gol di Pirlo con il Torino…”.

Lo fai anche te?

“No, ho una certa età”.

Mostri gli addominali allora…

“Eh è meglio che mi copra…”.

Check Also

MERCATO, Nuovo tentativo del PSG per Pjanic

Stando a quanto riportato dal Corriere dello Sport, la Juventus potrebbe valutare l’idea di vendere …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.