Home / News / Allegri al Premio Ussi: “Porto abituato a certe sfide, il mio arrivo alla Juve…”

Allegri al Premio Ussi: “Porto abituato a certe sfide, il mio arrivo alla Juve…”

Max Allegri ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a margine del Premio Ussi Piemonte 2016 vinto come ‘Sportivo piemontese dell’anno’ (miglior allenatore) in compagnia di Fabio Basile, Antonio Barreca, Evelina Christillin e altri atleti dello sport ‘made in Piemonte.
“Il Porto è abituato a giocare queste partite: indipendentemente dalla qualità, ha una società solida ed esperta dietro.  Non è un giudizio diplomatico, ho sentito tanti commenti dopo il sorteggio. Prima dobbiamo pensare ai nostri obiettivi, siamo quasi a metà, mancano due partite, la Supercoppa di Doha prima della sosta. Poi ci sarà la discesa fino a giugno.
Ho un ricordo vago del mio arrivo alla Juventus, nel calcio contano i risultati e la mia fortuna è stata avere una squadra e una società che mi hanno supportato in tutto fin dal primo minuto”.

Check Also

DEMIRAL, Fiducia Juve. In estate respinta offerta…

Merih Demiral è il presente e il futuro della Juventus, tanto che i bianconeri considerano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *