Home / News / Allegri alla Juve: La partita di domani sarà diversa da quella che è stata giovedì

Allegri alla Juve: La partita di domani sarà diversa da quella che è stata giovedì

Tuttojuve riporta un articolo sulla preparazione della Juventus nella partita contro il Verona. Ecco alcuni passaggi:

Massimiliano Allegri prepara la Juventus per il rematch con il Verona che sicuramente sarà più complicato di quanto visto a Torino, giovedì sera. Allegri, quindi, avverte i suoi e li tiene sulla corda, il sei a uno deve restare un ricordo e anche questa volta bisognerà essere bravi e concreti come giovedì visto che il Verona non concederà, in teoria, gli stessi spazi commettendo i medesimi errori: ‘La partita di domani sarà diversa da quella che è stata giovedì. Innanzitutto perché loro, avendo subito una sconfitta del genere, domani faranno una partita diversa sotto il piano dell’attenzione, del non concederci niente. E noi domani saremmo fuori di testa se pensassimo che domani sarà una partita facile, soprattutto per l’importanza della partita in questo momento del campionato (…)’. Allegri parte dalla conferma che il gruppo è solido e anche chi ha giocato meno può offrire un contributo importante: ‘La partita di giovedì mi ha dato delle indicazioni importanti, più che delle indicazioni, delle conferme importanti, che avevo visto durante gli allenamenti. E soprattutto mi consente sicuramente, durante la partita, anche di cambiare la squadra in corsa con un altro tipo di gioco e di sistema. (…) Domani rientreranno un po’ di quelli che non hanno giocato giovedì, però con tutti gli altri in panchina  in  queste condizioni, direi che sono molto più sereno’. Allegri sereno, quindi ma anche fiducioso per il domani e per il mercato, avvertendo, giocatori solo se utili: ‘Se arrivano è perché li ritengo all’altezza di poter far parte della rosa della Juventus. Altrimenti non arriva nessun giocatore perché – ripeto – abbiamo dei buoni giovani dietro che possono essere inseriti’. Impegno, conferma e speranza, i tre elementi in vista dalla gara con il Verona, da non sottovalutare, una gara che potrà dare indicazioni sullo stato di forma di una Juventus che vuole tornare a vincere in casa

 

Antonella

Check Also

SPADAFORA: “Domani l’approvazione del protocollo per la graduale riapertura degli stadi”

“Domani dovrebbe essere approvato all’unanimità dalla Conferenza delle Regioni un nuovo protocollo per una graduale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *