Home / News / Allegri: “I rigori sono una lotteria. Siamo arrivati alla gara stanchi”

Allegri: “I rigori sono una lotteria. Siamo arrivati alla gara stanchi”

Dopo aver perso la SuperCoppa contro il Milan Massimiliano Allegri ha parlato a JTV: “I rigori sono una lotteria, bisognava essere più bravi a non arrivarci. Abbiamo fatto i primi 30 minuti molto bene. Noi non siamo stati bravi e i rigori sono un terno al lotto”.

Sulla stanchezza: “Più che altro i cambi forzati, anche se i tre che sono entrati hanno dato il loro apporto. Ma è normale che fai due cambi, non hai più cambi nei supplementari, quindi questo ci ha un po’ penalizzato”.

Sui palloni in attacco: “Davanti sono arrivati pochi palloni, abbiamo avuto poca pazienza anche se alla fine nei supplementari abbiamo avuto delle situazioni per poter fare gol con un pochino più di lucidità”.

Sul bilancio del 2016: “Capita, non dovrebbe capitare. Purtroppo quando subisci le sconfitte c’è sempre grande amarezza, perchè ti domandi se potevi fare di più e cosa potevi fare per evitare la sconfitta. Abbiamo giocato 27 partite, 10 in più del Milan, siamo arrivati un pochino stanchi, ma era una partita aperta a tutte e due le squadre. E’ stata una bella partita, normale che quando giochiamo queste partite diamo spazio all’avversario e sono momenti in cui puoi prendere gol”.

Sulla sosta: “Ora c’è un riposo e serve un po’ di riposo, poi ci prepareremo per il 2017”.

Check Also

BERGOMI: “Il miglior difensore è Chiellini. Poi scelgo Bastoni e Romagnoli”

Beppe Bergomi ha parlato ai taccuini dell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport dei difensori del nostro …

One comment

  1. La juve x me non ha gioco!
    Allegri x me e un ottimo allenatore dello spogliatoio non del gioco…spero sempre di sbagliarmi
    Cmq forza Juve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *