Home / News / Allegri: “La sconfitta contro il Real ci servirà di lezione. Bonucci? Sarà il prossimo leader”

Allegri: “La sconfitta contro il Real ci servirà di lezione. Bonucci? Sarà il prossimo leader”

Massimiliano Allegri ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sky, che sono un’anticipaziome dello speciale realizzato da Condò,  partendo dalla finale di Champions: “Il 2-1 e il 3-1 così ravvicinati ci hanno condizionato tanto. Dopo il primo gol di Ronaldo abbiamo subito pareggiato e abbiamo continuato a spingere. E’ una partita che ci servirà di lezione soprattutto nella gestione dei match. Tornare indietro? Alla fine del primo tempo avrei fatto due o tre cambi, ma era impossibile farli perché quando si gioca una finale ci si prospetta i supplementari e  Pjanic aveva un ginocchio in disordine, Mandzukic con una caviglia che si stava gonfiando e quindi li ho rimandati in campo sperando che la partita si mettesse in un certo modo e che 20 minuti riuscissimo a reggere. Il caso Bonucci? In momento particolare, era giusto fare così. Ci sono momenti in cui era giusto chiudere un occhio e dei momenti in cui gli occhi vanno tenuti entrambi aperti. In quel momento Leo aveva sbagliato, avevo sbagliato anche io, infatti mi sono autopunito, ed era giusto che Leo stesse fuori. Deve capire che sarà il futuro leader dello spogliatoio della Juventus”.

Check Also

SOCIAL-FOTO, la Juventus augura buona fortuna ai calciatori impegnati questa sera

La Juventus, con un messaggio su twitter, augura un in bocca al lupo a Demiral …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.