Home / News / Allegri: “L’urna di Nyon deciderà il nostro futuro. Il tridente? Dobbiamo ancora lavorarci. Dybala…”

Allegri: “L’urna di Nyon deciderà il nostro futuro. Il tridente? Dobbiamo ancora lavorarci. Dybala…”

Missione compiuta, la Juve riesce nell’impresa e si qualifica agli ottavi di Champions League grazie alla vittoria per 2-0 contro la Dinamo Zagabria. “Stasera era importante vincere, nel primo tempo abbiamo avuto tante occasioni e nel secondo, quando abbiamo sbloccato la gara, è diventato tutto più facile – ha detto Massimiliano Allegri in sala stampa dopo la gara allo Stadium – . Il tridente? Può darsi che lo usi dall’inizio, ma la squadra deve ancora lavorarci. Dybala deve ancora trovare la condizione ottimale.

Pjanic ha bisogno di recuperare perché è quello che ha giocato di più. Primo o secondo posto? Sono le palline a decidere. Bayern e Real temibili? Anche il PSG è una squadra forte, oppure il City, dobbiamo avere fortuna. La territorialità è un fattore limitante. Il gol di Higuain? Ha fatto gol ma non è vero che ha giocato brutte partite, l’importante è che la squadra vinca, non chi fa gol”.

Check Also

MARANI: “Nella Juve di Pirlo i ruoli non sono ancora definiti. E’ una squadra in costruzione”

Inizierà domani l’avventura in Champions League della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Ne ha parlato, nello studio di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *