Home / News / Allegri: “Mandzukic è la qualità nella quantità, quando tornerà Dybala non è detto che resti in panchina. Ora pensiamo alla Dinamo”

Allegri: “Mandzukic è la qualità nella quantità, quando tornerà Dybala non è detto che resti in panchina. Ora pensiamo alla Dinamo”

Dopo la disfatta a Genova la Juventus reagisce e torna a vincere battendo 3-1 l’Atalanta. Massimiliano Allegri ha commentato a Sky Sport la vittoria contro la squadra di Gasperini: “La migliore Juventus? È stata una bella partita, intensa e interpretata bene, anche se ci sono alcuni palloni che vanno gestiti meglio. Pjanic? È un giocatore che in questa posizione ha più possibilità di fare bene, quando tornerà Dybala ci potrà dare soluzioni diverse. Siamo ripartiti dopo Genova. Lavorare per una settimana mi ha permesso di sistemare alcune cose. Quella vista stasera è una soluzione importante per il futuro della stagione. Mandzukic? Dev’essere quello visto stasera. In mezzo alla quantità lui dev’essere la qualità, è un giocatore che dà un peso specifico alla squadra. Temevo per una distorsione ma ha preso solo una botta. Quando tornerà Dybala non è detto che stia in panchina, potremmo anche giocare con tre attaccanti: Higuain, Dybala e Mandzukic. Mercoledì dobbiamo vincere per battere la Dinamo e arrivare primi poi lavoreremo per preparare il derby. Saranno giorni di duro lavoro”

Questo quanto aggiunto a Mediaset: “Higuain? Abituato a fare gol tutt’e le domeniche, normale che ci siano alla Juve anche altri giocatori che fanno gol. Deve rimanere sereno, ne farà nelle altre partite. Rugani? Sta facendo buone partite di personalità, giovane, sarà un pilastro della Juve”

Check Also

POSTPARTITA, Chiesa: “Faccio quello che dice il mister, volevamo la vittoria. Contento di essere qui”

È da pochi minuti terminato il primo match stagionale di Champions League dei bianconeri contro …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *