Home / News / Allegri: “Siamo tutti colpevoli, io per primo. Ne usciremo solo lavorando”

Allegri: “Siamo tutti colpevoli, io per primo. Ne usciremo solo lavorando”

Ecco le parole di Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, ai microfoni di Mediaset Premium: “Ci manca ancora il senso di responsabilità e la capacità di gestire i momenti della partita. Nel primo tempo siamo stati troppo frettolosi e nervosi e questo denota che non siamo cresciuti. Da queste situazioni difficili si esce solo lavorando duramente. In questo momento è necessario preparare le partite una ad una, quindi da domani ci concentreremo sul derby e poi la settimana dopo sulla champions. Siamo tutti colpevoli di questo momentaccio, io per primo. Le scelte fatte in mezzo al campo? Ho optato per due giocatori molto giovani, che possono peccare di inesperienza, ma questo non può giustificarli nel commettere falli. Lemina? Ci dava più copertura, cosa utilissima in una partita dai ritmi così alti”.

 

 

allegri

Check Also

ESCLUSIVA MB, L’agente Cicchetti: “Sarà un mercato 2.0, pronto ad accelerare nei giorni finali. I prezzi potrebbero dimezzarsi”

Calcio verso la ripresa, mercato ancora tra le nubi. L’agente FIFA Gianfranco Cicchetti ha parlato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *