Home / News / Allegri sorride, la difesa è tornata d’acciaio

Allegri sorride, la difesa è tornata d’acciaio

“La Juventus non subisce reti da sei partite consecutive. Poco meno di un mese, in sostanza. L’ultima volta che i bianconeri hanno incassato gol risale alla sfida di Marassi persa contro la Sampdoria. Stop: da allora porta inviolata indipendentemente dal nome del suo angelo custode. Che si tratti di Buffon o del suo vice poco importa: la squadra di Massimiliano Allegri ha ritrovato un pilastro dei successi degli ultimi anni. La fase difensiva è il valore aggiunto della Juve che da fine novembre ha di nuovo innestato le marce alte. Ma ciò che senza dubbio fa più piacere ad Allegri è che la difesa tiene botta alla grande anche cambiando interpreti e dovendo fronteggiare assenze di primo piano. Non ci sono Buffon, Lichtsteiner e Chiellini? Poco male, anche perché Benatia adesso è una garanzia di affidabilità, Szczesny si sta confermando ad alti livelli e il rilancio di De Sciglio appare ultimato. Dal Barcellona al Dall’Ara con la porta blindata: qualcosa nella Juve è cambiato.” Lo riporta Tuttosport

Check Also

BONUCCI: “Giornata storica, un sogno che si avvera. La Juventus è casa”

Dopo il rinnovo, Bonucci ha parlato ai microfoni di Juventus tv. Ecco quanto riportato da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.