Home / News / Amedeo Goria: la Juve non così imbattibile. La Roma deve pensare alla grande

Amedeo Goria: la Juve non così imbattibile. La Roma deve pensare alla grande

Nella lunga intervista rilasciata a “Super News”, il giornalista Rai, Amedeo Goria, ha parlato anche della corsa scudetto, in particolar modo soffermandosi sulla situazione della Roma e sulle speranze rimaste di poter agganciare la Juventus partita in volata: “Il campionato è ancora lungo e la Juve ha l’impegno in Champions League. La Roma deve pensare in grande e puntare a vincere, senza preoccuparsi del Napoli. Deve riuscire ad accumulare qualche vittoria e poi approfittare di un eventuale passo falso della rivale, che può sempre esserci. La Juve non è così imbattibile: si è visto per esempio a Udine dove il risultato finale è stato 0-0. La squadra deve puntare in alto. L’anno scorso aveva fatto 11 vittorie consecutive, altrettanto può fare quest’anno”.

E a chi gli chiede cosa pensa delle competizioni europee – Europa League e Champios League –  nelle quali sono occupate anche le nostre squadre italiane, il giornalista con amarezza confessa: “In Europa League non ci sono grandi sfide. Il calcio italiano è in crisi e qualsiasi squadra può metterci in difficoltà. Per fare un pronostico bisogna aspettare che le nostre arrivino almeno ai quarti di finale. Tutti gli occhi sono puntati sulla Juventus che adesso dovrà affrontare il Borussia Dortmund. Anche la squadra tedesca sta vivendo un periodo di crisi profonda, ma credo che riuscirà a tornare ad essere la grande squadra che è sempre stata”.

Erika

Check Also

JUVE-BARCELLONA, Pjanic: “Auguro alla Juventus tutto il meglio, spero vincano…”

Intervistato dai microfoni della redazione di Sportmediaset durante il postpartita di Juventus-Barcellona, l’ex bianconero Miralem Pjanic ha speso …