Home / News / Analisi Champions League: Pjanic il maratoneta, Mandzukic corre meno di tutti

Analisi Champions League: Pjanic il maratoneta, Mandzukic corre meno di tutti

L’analisi delle distanze percorse nei primi cinque turni di Champions riserva delle sorprese e smentisce dei luoghi comuni, come riportato da Tuttosport. Tanto per capirci il giocatore della Juve che ha la media più alta di metri percorsi al minuto è Miralem Pjanic. Il bosniaco con 132,2 metri/minuto è anche nella top 5 europea e mette in fila Alex Sandro (131,4), Marchisio (129,4) e, per distacco, tutti gli altri centrocampisti: Khedira, che in assoluto è il bianconero con più chilometraggio, ha una media minuto di 123 metri, Hernanes e Lemina 116. Quest’ultimi sono surclassati anche da Dybala (121) che dimostra di avere, oltre che una tecnica sopraffina, anche i polmoni di un mediano.

Ma le sorprese non finiscono qui. Mandzukic, il giocatore considerato più generoso della Juve (vedi i contrasti vinti sempre contro i bergamaschi) è quello che corre meno di tutti (portiere escluso). La sua media (99,8 metri/minuto) è nettamente inferiore a quella di Higuain (108,6) che invece tutti considerano poco mobile rispetto ai tempi di Napoli.
Dobbiamo dire, ad onor del vero, che il parametro analizzato è prettamente quantitativo. Per valutare la prestazione atletica di un calciatore nella sua globalità occorrerebbe prendere in considerazione anche altri indicatori come la potenza e la frequenza delle accelerazioni.
La distanza è comunque un dato chiave che viene preso in grande considerazione dagli staff tecnici anche nella pianificazione degli allenamenti e nella scelta delle esercitazioni che vi sono contemplate.
Ritengo un’impresa quella compiuta dai bianconeri a Siviglia contro una squadra spagnola che aveva corso 11 chilometri in più della Juve nei quattro turni precedenti ma ne ha corsi 6 in meno nello scontro diretto decisivo. Segno che nei momenti che contano gli uomini di Allegri sanno tirare fuori il meglio di loro stessi.

Check Also

POST PARTITA, DEL PIERO: “Per quanto ha creato nell’ultima mezz’ora, meritava di vincere”

Alessandro Del Piero, dopo Juventus-Hellas Verona 1-1, analizza la gara a Sky. “Nella prima ora …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *