Home / News / ANTOGNONI: “Juve? Quando hai l’obbligo di vincere non è facile. Dybala? Ultimo vero 10…”
Dal profilo Instagram di Antognoni

ANTOGNONI: “Juve? Quando hai l’obbligo di vincere non è facile. Dybala? Ultimo vero 10…”

Lunga intervista sulle pagine di Tuttosport per Giancarlo Antognoni, club manager della Fiorentina, che si è soffermato anche sulla Juventus. Queste le sue parole:

Giancarlo Antognoni, che campionato vede?
«Più equilibrato rispetto al passato. Le squadre cosiddette piccole sono attrezzate, quelle da metà classifica in su competono alla pari tolta l’Atalanta, mentre in alto si danno battaglia Juventus, Inter e Napoli».
Non crede questa volta a un predominio della Juve di Sarri?
«Quando hai l’obbligo di vincere non è mai facile, anche se il lavoro del tecnico sta emergendo e la rosa è la più completa. Ma l’Inter è ostica e l’arrivo di Conte le ha portato qualcosa in più. E il Napoli è sempre lì. Comunque la priorità dei bianconeri, non è un mistero, è la Champions League».
Le rivali maggiori in Europa?
«Le spagnole sono un po’ in crisi, dico le inglesi con il Manchester City in testa. E mi incuriosisce il Paris Saint-Germain: ogni anno parte con grandi intenzioni e grandi colpi (Icardi si conferma tra i bomber migliori), poi non arriva mai in fondo».
Ha visto Dybala contro la Lokomotiv Mosca?
«Nessuna sorpresa, parliamo di uno degli ultimi veri 10 in circolazione. Paulo segna e fa segnare, è determinante. In estate pareva vicino all’addio, fortuna per la Juve che se lo sia tenuto».

Check Also

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani

Queste le prime pagine dei quotidiani sportivi oggi in edicola:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.