Home / News / Attentato al pullman del Borussia, Bartra racconta lo choc: “È stata l’esperienza più brutta della mia vita”

Attentato al pullman del Borussia, Bartra racconta lo choc: “È stata l’esperienza più brutta della mia vita”

Rimasto coinvolto nell’attentato al pullman della sua squadra Marc Bartra, difensore del Borussia Dortmund, ha scritto un lungo messaggio sul suo profilo Instragram nel quale ha raccontato il dramma vissuto qualche giorno fa. Questo un estratto del post: “Questa è stata la peggior esperienza della mia vita, non la augurerei a nessuno in questo mondo. Il dolore, il panico e l’incertezza di non sapere cosa stesse succedendo, né quanto tempo sarebbe durato. Sono stati i 15 minuti più lunghi e duri della mia vita. Lo shock di questi giorni però sta svanendo e allo stesso tempo crescono in me la voglia di vivere, di lottare, di lavorare, di ridere, di piangere, di sentire, di amare, di credere, di giocare, di allenarmi, di continuare a godere della compagnia della mia gente, dei compagni di squadra, della mia passione, del profumo dell’erba”.

Check Also

RASSEGNA STAMPA, Le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi

Ecco le prime pagine dei quotidiani sportivi di oggi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *