Home / News / BAGGIO, il “Divin codino” finisce in tribunale diffamato per caccia

BAGGIO, il “Divin codino” finisce in tribunale diffamato per caccia

(ANSA) – PADOVA, 16 MAG – Roberto Baggio si è presentato oggi in aula in tribunale a Padova come testimone. Per 15 minuti ha raccontato delle offese ripetute subite da Paolo Mocavero di 100% Animalisti, che nel 2015 lo ha diffamato sui social per la sua passione per la caccia. Baggio ha denunciato l’animalista, che la Procura ha mandato a processo. L’arrivo del Pallone d’oro a palazzo di giustizia non è passato inosservato. Attorno al campione di Caldogno si sono radunate schiere di fan, che dopo la deposizione gli hanno chiesto foto e autografi anche su palloni e magliette. ‘Sono un cacciatore ma amo gli animali – ha detto – sono stato attaccato ingiustamente’. La sentenza nei prossimi mesi. (ANSA).

Check Also

NAPOLI, nonostante l’avvio di Llorente si discute del rinnovo con Milik

Il Corriere del Mezzogiorno parla dell’attacco del Napoli e, in particolare, di Milik. Dopo l’ottima …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.