Home / Calciomercato / Berardi, ma che fine hai fatto? E per la Juve c’è la minaccia Inter

Berardi, ma che fine hai fatto? E per la Juve c’è la minaccia Inter

Libero dà spazio stamane a Domenico Berardi e al Sassuolo. Il club neroverde è andato in difficoltà dopo la sconfitta per 3-0 a tavolino contro il Pescara. Oltre a Defrel, in quel match andò a segno anche Domenico Berardi, che siglò il suo settimo gol in 6 partite (5 in 4 gare in Europa League, 2 in 2 gare in Serie A) prima di uscire dal campo per infortunio: elongazione del collaterale mediale, tempi di recupero stimati 2-3 settimane. Peccato però che da allora siano passati quasi 3 mesi e di Berardi non c’è ancora traccia. «Non ne parlo più, mi limito a dire che non sono stati rispettati i tempi di recupero», ha tuonato Di Francesco. «Un errore di valutazione», ha invece spiegato il suo agente, Simone Seghedoni. Proprio quest’ultimo, intanto, ha il suo bel da fare per definire il futuro del 22enne calabrese. Se il legame a doppio filo con la Juve è arcinoto, con i bianconeri che metterebbero sul piatto 25 milioni per portarlo a Torino a luglio, il Sassuolo ha in mente una strategia per tenerlo: un rinnovo di contratto a 1.5 milioni l’anno fino al 2021 (ora ne percepisce 1.1 fino al 2019) con bonus legati al rendimento. Sullo sfondo c’è l’Inter, che già in estate avrebbero voluto offrire a Squinzi 25 milioni, Andreolli e il prestito biennale di Federico Dimarco (classe ’97). Intanto per rivederlo in campo c’è da aspettare ancora – conclude Libero -: 15 giorni almeno.

Check Also

MARANI: “Nella Juve di Pirlo i ruoli non sono ancora definiti. E’ una squadra in costruzione”

Inizierà domani l’avventura in Champions League della nuova Juventus di Andrea Pirlo. Ne ha parlato, nello studio di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *