Home / News / Fra presente e desideri, a tutto Bernardeschi: “A Firenze il gol più importante. Champions e Mondiale i sogni”

Fra presente e desideri, a tutto Bernardeschi: “A Firenze il gol più importante. Champions e Mondiale i sogni”

L’attaccante della Juve, Federico Bernardeschi, ha risposto alle domande dei ragazzi presenti alla Junior Member. Questi alcuni temi affrontati: “Il mio consiglio è innanzitutto quello di divertirvi e credere sempre nei vostri sogni, qualsiasi essi siano. Poi di impegnarvi sempre, di avere spirito di sacrificio, essere umili sempre in tutte le occasioni della vita e cercare di guardare sempre guardare sempre le cose in maniera positiva e mai negativa. E di crescere con sani valori e sani principi. Poi quello che la vita vi riserverà sarà tutto positivo, vedrete. Sogni nel cassetto? Ne ho due: vincere la Champions League e vincere un Mondiale. A chi la dedica del primo gol? L’ho dedicato alle persone che mi vogliono bene, che mi hanno sempre sostenuto e che mi hanno aiutato ad arrivare fino a qui con i loro sacrifici e sostenendomi sempre anche nei momenti un po’ brutti. L’ho dedicato a tutti loro”.

Inoltre, a Juventus TV ha dichiarato: “Il mio gol più bello è quello che ho segnato in casa contro la SPAL. È stato anche il primo. Ma quello più importante di tutti finora è il gol che ho fatto a Firenze”.

Check Also

BERTONE, Il Cardinale consiglia: “Bianconeri facciano esercizi spirituali”

Tarcisio Bertone, cardinale e tifoso juventino, ha preso la parola a Radio Sportiva. SU JUVENTUS-LIONE: …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *