Home / blu / BERNARDESCHI, “Vogliamo finire la stagione con le giuste precauzioni”
Dal profilo Instagram della Juventus

BERNARDESCHI, “Vogliamo finire la stagione con le giuste precauzioni”

Intervistato da The Associated Press, l’attaccante della Juventus Federico Bernardeschi ha analizzato questo delicato momento storico per il nostro Paese e ricordato alcuni dettagli sul suo passato: “La mia famiglia ha investito i suoi soldi su di me – ha detto raccontando i lunghi viaggi attraverso la Toscana per le sessioni di allenamento -. Naturalmente a volte arrivavamo alla fine del mese con pochi soldi. Sono molto legato alle questioni sociali perché la mia storia rappresenta anche un po’ questo, tutte le difficoltà che ho attraversato, tutti i sacrifici che abbiamo fatto io e la mia famiglia. Ho percorso quella strada, quindi so cosa vuol dire fare sacrifici per arrivare in cima e quanto devi sudare”.
Sul sostegno agli ospedali: “È fondamentale, abbiamo il dovere di farlo essendo dei personaggi pubblici. Abbiamo il dovere di fornire degli esempi positivi, di dare qualcosa in più alle persone che ci seguono, ai nostri tifosi che ci trasmettono tante sensazioni positive. Secondo me ogni personaggio pubblico che ha un’influenza su altre persone dovrebbe farlo perché è solo in questo modo che puoi dare il miglior esempio e cambiare le cose che non funzionano, che in questo momento non sono giuste”.
Infine due battute sulla possibile ripartenza della Serie A: “Ovviamente il desiderio è quello di terminare la stagione. Ma c’è anche un senso di forte responsabilità che non va ignorato di fronte alla situazione mondiale e del nostro paese. Le cose vanno fatte con molta responsabilità. Ci troviamo tutti all’interno di una grande emergenza. Credo però che questo momento ci aiuti a riflettere e a capire cosa è importante nella vita: ci sono tante persone che muoiono ogni giorno, e questo non va bene. È tempo per tutti di avvicinarci e aiutarci a vicenda”.

Check Also

LIVE MB, JUVENTUS-SAMPDORIA 3-0: CR7 NON SI NEGA LA GIOIA DEL GOL

Arriva il triplice fischio di Piccinini che manda le squadre sotto la doccia. La Juventus …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *