Home / News / Bocca” Parma coraggioso ma il copione è stato rispettato”

Bocca” Parma coraggioso ma il copione è stato rispettato”

Giorgio Bocca, prestigiosa firma del quotidiano La Repubblica, ha fatto un attenta analisi sul suo blog, sulla partita di Coppa Italia di ieri. Ecco le sue riflessioni: ”

Peccato per il Parma, non se lo meritava una sconfitta così all’ultimo istante, dopo aver tenuto testa per tutta la partita niente meno che alla Juventus, ma non so cosa ci avrebbe fatto con una semifinale di Coppa Italia. Sarebbe stata solo una goccia in un mare di guai. I giocatori e l’allenatore ci hanno messo dentro tutto l’orgoglio possibile: al contrario di quanto ha fatto Cassano, che molto coraggiosamente e altruisticamente ha levato le tende non appena possibile. E infatti Donadoni dice, a ragione, ‘che ci vuole molta più dignità a rimanere che ad andare via’. La Juventus ha avuto ancora una volta possibilità di dimostrare quanto sia testarda e capocciona, insistere fino all’ultimo, anche quando le cose non vanno propriamente da Juve. Sul gol si sono subito scatenate le moviole, andando a pizzicare il solito fuorigioco più o meno rilevante. Ho già detto che il fuorigioco analizzato e interpretato così col centimetro in mano non può essere un giusto metro di giudizio. Qui il lancio tra l’altro non è nemmeno direttamente sul giocatore che va in gol (Morata) ma su un altro (Llorente) che poi andrà incontro alla palla e a sua volta servirà Morata. Senza contare, come è già stato rilevato, che il fermo immagine mezzo secondo prima o mezzo secondo può cambiare molto le cose. Ma finché tutti giocheranno sul fuorigioco questo avremo. Ed è quindi giusto anche assumersene i rischi. Ogni anno se ne parla, ma ogni anno ricominciamo.

Il gol messo a segno da Morata – uno che lo butti dentro e qualcosa combina, dimostrando che forse meriterebbe qualche chance in più anche come titolare – rispetta il pronostico. La Juventus è la squadra più forte in Italia, il Parma la più sbandata, la più sfortunata. Il copione poi alla fine non è stato proprio quello, ma il risultato sì”.

Simone

 

 

Il giornalista di Repubblica, Fabrizio Bocca, ha commentato Parma-Juve sulle colonne del suo blog: “Peccato per il Parma, non se lo meritava una sconfitta così all’ultimo istante, dopo aver tenuto testa per tutta la partita niente meno che alla Juventus, ma non so cosa ci avrebbe fatto con una semifinale di Coppa Italia. Sarebbe stata solo una goccia in un mare di guai. I giocatori e l’allenatore ci hanno messo dentro tutto l’orgoglio possibile: al contrario di quanto ha fatto Cassano, che molto coraggiosamente e altruisticamente ha levato le tende non appena possibile. E infatti Donadoni dice, a ragione, ‘che ci vuole molta più dignità a rimanere che ad andare via’. La Juventus ha avuto ancora una volta possibilità di dimostrare quanto sia testarda e capocciona, insistere fino all’ultimo, anche quando le cose non vanno propriamente da Juve. Sul gol si sono subito scatenate le moviole, andando a pizzicare il solito fuorigioco più o meno rilevante. Ho già detto che il fuorigioco analizzato e interpretato così col centimetro in mano non può essere un giusto metro di giudizio. Qui il lancio tra l’altro non è nemmeno direttamente sul giocatore che va in gol (Morata) ma su un altro (Llorente) che poi andrà incontro alla palla e a sua volta servirà Morata. Senza contare, come è già stato rilevato, che il fermo immagine mezzo secondo prima o mezzo secondo può cambiare molto le cose. Ma finché tutti giocheranno sul fuorigioco questo avremo. Ed è quindi giusto anche assumersene i rischi. Ogni anno se ne parla, ma ogni anno ricominciamo.

Il gol messo a segno da Morata – uno che lo butti dentro e qualcosa combina, dimostrando che forse meriterebbe qualche chance in più anche come titolare – rispetta il pronostico. La Juventus è la squadra più forte in Italia, il Parma la più sbandata, la più sfortunata. Il copione poi alla fine non è stato proprio quello, ma il risultato s

Check Also

PSG, Tuchel sulla graticola: Leonardo pensa da tempo a Max Allegri

Secondo quanto riportato dalla redazione sportiva di Sportmediaset, la sconfitta subìta ieri sera dal Paris Saint-Germain …