Home / News / BRAGLIA, “Higuain andrà via dalla Juve”

BRAGLIA, “Higuain andrà via dalla Juve”

L’ex portiere Simone Braglia ha commentato in diretta a Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, la situazione del calcio italiano.
Che pensi della situazione Coronavirus?
“Dico semplicemente state a casa. Sono a Como, dove la situazione è comunque difficile. C’è una situazione critica, serve tenere un profilo basso. Non so quando ne usciremo, ancora troppa gente sta prendendo sotto gamba la situazione”.
Ma c’è chi chiede di tornare ad allenarsi presto:
“Appoggio in pieno la linea di Tommasi. Non si può giocare con la vita. E’ un’epidemia grave. Fare allenamenti a gruppi? Ancora non sappiamo quello che è il metodo di trasmissione. O tutti hanno fatto tamponi o si deve rimanere a casa. Non si può giocare con la salute dei ragazzi. Se vogliamo arginare il virus, dobbiamo chiudere tutto, come ha fatto la Cina. Ci vogliono delle regole severe, anche nel calcio, sennò il virus continuerà a proliferare. E’ da incoscienti pensare a riprendere gli allenamenti. Chi mi dice che qualcun’altro in rosa non abbia il virus?”.
Diversi i nomi eccellenti in partenza in Serie A:
“Higuain non resta alla Juve, così come Donnarumma, più che altro per una questione d’ingaggio. Al suo posto prenderei Sirigu. In generale però non credo in un Milan che può tornare grande in tempi brevi. Io spero Chiesa rimanga alla Fiorentina, credo nel progetto di Commisso”.

Check Also

SPADAFORA: “Domani l’approvazione del protocollo per la graduale riapertura degli stadi”

“Domani dovrebbe essere approvato all’unanimità dalla Conferenza delle Regioni un nuovo protocollo per una graduale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *