Home / Calciomercato / Bucchioni: “Ecco le ultime novità del mercato Juve”

Bucchioni: “Ecco le ultime novità del mercato Juve”

Ha parlato del mercato bianconero,  il giornalista Antonio Bucchioni. Intervistato da TMW  si è soffermato sul caso Osvaldo, sulla trattativa per Zaza, sulla difficile situazione di Giovinco e su tanto altro ancora: “Ausilio ha chiarito anche la posizione di Osvaldo con il Southampton. I nerazzurri lo hanno sospeso, non intendono più pagargli lo stipendio, il problema andrà risolto di comune accordo visto che il cartellino appartiene agli inglesi. L’italo argentino aspetta con la speranza di poter tornare alla Juventus dove l’anno scorso ha vinto lo scudetto e collezionato 18 presenze in pochi mesi con tensioni al minimo rispetto alle sue abitudini. Lo sponsor di Osvaldo è Tevez, quindi ci sono probabilità che l’accordo si possa trovare. La Juve sta alla finestra, vorrebbe prendere subito Zaza (ci sta pensando da mesi e lo avevamo anticipato), ma il Sassuolo non vuole smontare una squadra fantastica. Di sicuro tutto succederà a giugno, però la Juve ora teme un calo di tensione di Giovinco già con la testa e il contratto in Canada e vuol prendere un’altra punta. Meglio sarebbe se Giovinco andasse via ora, ma vuole una liquidazione che la Juve dopo averlo perso a parametro zero, non intende dargli. Almeno per ora. Con Sturaro tutto fatto, ma resterà a Genova fino alla fine del mese: un centrocampista in più serviva. Non serve invece il difensore per il recupero di Caceres e Barzagli. La Juve, infatti, guarda più al futuro e la presenza di Raiola a Torino nei giorni scorsi ha confermato tutto quanto da noi scritto una settimana fa. Nonostante le buone parole, Marotta sa benissimo che un ingaggio da 10 milioni a Pogba non lo potrà mai pagare. Così Raiola ha il mandato dai bianconeri di fare il regista dell’asta che porterà alla vendita di giugno, ma la Juve sta già facendo uno screening con Raiola e la sua scuderia per individuare i giocatori giusti sui quali investire i 90-100 milioni che arriveranno da Pogba. Gli obiettivi sono stati individuati in linea di massima, la caccia è partita, si profila un’operazione simile a quella di Zidane. Intanto oggi a Vinovo arriva Conte per la visita pastorale. Finalmente c’è stata un’apertura, ma la situazione è sempre tesa perché la Juve non vuol cedere sugli stage. Vedremo oggi cosa accadrà intanto anche Tavecchio ha confidato di aver trovato un allenatore molto esigente e poco duttile che gli crea problemi. Lunedì a Coverciano c’è stato un lungo faccia a faccia tra il Ct e il presidente per chiarire diversi punti, stage e non solo. Insomma Conte non è felicissimo del suo rapporto con l’azzurro. Anche qui un fronte aperto”

Simone

 

Check Also

DOUGLAS COSTA, Due big sul brasiliano

Secondo quanto riportato da calciomercato.com Manchester City e PSG sarebbe interessate al brasiliano della Juventus …