Home / blu / Buffon: “Il Napoli meritava il pareggio, ma quando sei abituato a vincere…”

Buffon: “Il Napoli meritava il pareggio, ma quando sei abituato a vincere…”

Come è ovvio che sia, si presenta anche il capitano ai microfoni di Sky dopo l’emozionante successo della Juventus sul Napoli capolista. Queste le parole di Gianluigi Buffon: “Il Napoli non ha mai tirato? E’ la conferma del fatto che gioco con compagni forti individualmente che riescono a difendere da reparto con l’aiuto di centrocampo e attaccanti. Se avessero vinto gli azzurri, sarebbe stato difficile. Con una vittoria nostra e un pareggio cambiava poco, chi ha più l’abitudine di vincere può primeggiare. Se il pareggio era il risultato più giusto? Ad un quanto d’ora dalla fine, eravamo in difficoltà fisica, un pareggio non mi sarebbe dispiaciuto ma dentro di me coltivavo la speranza di far uscire quel coniglietto dal cilindro come ha fatto alla fine Zaza. L’abitudine a vincere ti porta a sperare fino alla fine, il Napoli aveva la gara in mano ma il pensiero di poter vincere ti accarezza quando lo hai provato tante volte. Sono contento ma riconosco che il Napoli ci ha reso la vita dura, avrebbe meritato un punto e adesso dobbiamo essere più bravi perché dietro sappiamo che c’è una squadra forte. Barzagli? Bisogna realmente stracciare la carta d’identità e non farsi condizionare. Un uomo come lui, se devo giocare la partita più importante lui gioca sempre. Come gioca sempre Bonucci e Chiellini, è un reparto che riesce ad essere fornito di tutte le caratteristiche con tutti e tre. Ma quando si parla di Andrea non puoi pensare all’età, è ancora uno dei migliori del mondo, quando uno è forte è forte, può avere 25 o 35 anni”.

 

 

GIANLUIGI BUFFON 02

 

 

 

Check Also

FERNANDO SANTOS, “Ecco come sta Ronaldo”

Fernando Santos CT del Portogallo, alla vigilia dell’impegno dei lusitani contro La Lituania, ha voluto chiarire …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.