Home / News / CACIA, “La Juve era interessata a me, ho perso un treno”

CACIA, “La Juve era interessata a me, ho perso un treno”

L’ex attaccante, Daniele Cacia, ha parlato ai microfoni del Corriere dello Sport circa un interesse della Juventus nei suo confronti nel lontano 2006: “Un altro treno l’ho perso nel 2006, con il Piacenza in B. Ero in testa alla classifica marcatori con 14 gol. Juventus, Inter e Milan erano interessate a me, ma la sfortuna mi voltò ancora le spalle: frattura del malleolo e il titolo di capocannoniere lo vinse Del Piero, mica uno qualsiasi. Però ho sempre preferito essere un big in Serie B che uno qualunque in Serie A”.

Check Also

CORR. TORINO, La “Juve tre” aiuta Sarri

Per ripartire al meglio la Juventus si è concessa ieri sera una partitella in famiglia. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *