Home / blu / Calcioscommesse, la Procura ha chiesto 6 mesi per Conte
FIRENZE,ITALIA 21 MARZO 2016 - LA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO, AL CENTRO TECNICO FEDERALE DI COVERCIANO, IN PREPARAZIONE ALLE PARTITE AMICHEVOLI CONTRO LA SPAGNA, CHE SI SVOLGERA' A UDINE IL 25 MARZO 2016? E CONTRO LA GERMANIA, CHE SI SVOLGERA' A MONACO IL 29 MARZO 2016 - ALLENAMENTO. - NELLA FOTO: ANTONIO CONTE.

Calcioscommesse, la Procura ha chiesto 6 mesi per Conte

Secondo quanto riportato da Sport Mediaset, il procuratore di Cremona ha chiesto 6 mesi di reclusione, con la sospensione condizionale della pena, per il ct della Nazionale Antonio Conte, imputato nell’inchiesta sul calcioscommesse. Nel dettaglio, il commissario tecnico è imputato per frode sportiva in relazione al match Albinoleffe-Siena del 2011. Per il tecnico azzurro il procuratore ha chiesto anche una multa di 8mila euro.

La richiesta della Procura è stata formalizzata nel corso del processo celebrato con rito abbreviato per gli imputati che hanno scelto questa opzione, tra cui figurano Antonio Conte, il suo vice Angelo Alessio e il calciatore dell’Atalanta Guido Marilungo. La sentenza è prevista per metà maggio, prima che inizi l’Europeo in Francia. Per il calcolo della pena, il pm è partito da una condanna di 8 mesi ed è sceso a 6 mesi considerando lo sconto di un terzo della pena previsto dal rito abbreviato.

slide_conte_09

Check Also

DE LIGT, Tornerà in campo ad ottobre

Nel post gara della sfida contro il Lione il difensore della Juventus, Matthijs de Ligt, ha …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *