Home / News / CAMORANESI: “Il Toro può mettere la Juve in difficoltà. Scudetto? Chiuso da cinque giornate”

CAMORANESI: “Il Toro può mettere la Juve in difficoltà. Scudetto? Chiuso da cinque giornate”

Mauro German Camoranesi ha rilasciato un’intervista a goal.com. Ecco le sue parole sulla Juventus e, in particolare, sul Derby.

Che Torino-Juventus ci dobbiamo attendere?Ultimamente vengono fuori dei derby interessanti. Il Torino è cresciuto di livello e può contare su una bella squadra. Ma per tanti anni questa partita è stata un po’ monotona”.

Non pensa che, mai come in questa stagione, il divario tra le due compagini sia piuttosto netto?In termini di qualità, ovviamente, la differenza c’è. Ma il Torino è una squadra molto fisica e credo che possa mettere la Juventus in difficoltà, in un modo o in un altro”.

Pensando a quelli da lei giocati, qual è il derby della Mole che le è rimasto maggiormente impresso?Onestamente? Ho disputato derby piuttosto noiosi . A parte l’anno della serie B, la Juventus ha sempre avuto organici estremamente competitivi. In quegli anni il Torino ballava tra la normalità e la retrocessione. Ora, invece, i granata vivono tutt’altra situazione”.

Aspettando la stracittadina torinese, come dobbiamo considerare la lotta scudetto?Chiusa da cinque giornate. Il ragionamento è molto semplice: la Juventus in estate si è rinforzata. Il Napoli, che ha avuto la bravura di rendere interessante il passato campionato, ha mantenuto pressoché lo stesso organico. Voglio capire come possano gli azzurri recuperare otto punti di svantaggio”.

Cosa sta dando CR7 alla Juventus? E cosa, invece, può dare la Juve al suo numero 7?Ronaldo sta fornendo un contributo meraviglioso all’intero campionato italiano. Era dai tempi di Zidane che i bianconeri non avevano un giocatore così determinante su scala mondiale. Il portoghese può certamente permettere alla Juve il salto di qualità che manca in Europa. Insomma, è un guadagno in termini complessivi. Parliamo di un giocatore che si assume le responsabilità senza scaricarle ai compagni”.

Sarà questa la stagione giusta in chiave Champions? Può essere l’anno buono, così come poteva esserlo l’anno scorso. Alcune dirette concorrenti della Juventus non stanno vivendo un momento esaltante: dal Bayern Monaco che si sta riprendendo, al Real Madrid che si sta riassestando. Poi, l’arrivo di uno specialista della competizione come Ronaldo può fornire alla Juve una vera dimensione”.

Check Also

ALEX SANDRO, infortunio per il brasiliano

Tegola per Sarri: Alex Sandro sì è infortunato nel corso dell’ultimo match con il Brasile. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.