Home / News / CAMPIONATO PRIMAVERA: La Sampdoria batte la Juventus per 4 reti a 0.

CAMPIONATO PRIMAVERA: La Sampdoria batte la Juventus per 4 reti a 0.

È tutto pronto al “R. Garrone” di Bogliasco, dove la Juventus Primavera affronterà i padroni di casa, la Sampdoria Primavera, nella sfida valida per la 16ª giornata di campionato.

SAMPDORIA (4-3-1-2): Hutvagner; Doda, Campeol, Veips, Farabegoli; Peeters, Benedetti, Soomets; Boutrif; Bahlouli, Scarlino.

A disposizione: Raspa, Maggioni, Giordano, Sorensen, Perrone, Canovi, Vieira, Casanova, Yayi Mpie, Cappelletti, Cabral, Prelec.

Allenatore: Pavan.

JUVENTUS (4-3-3): Busti; Rosa, Capellini, Serrao, Anzolin; Nicolussi, Morrone, Portanova; Moreno, Markovic, Frederiksen.

A disposizione: Dadone, Meneghini, Gozzi, Boloca, Bandeira, Pinelli, Leone, Francofonte, Petrelli, Di Francesco, Monzialo.

Allenatore: Baldini.

Secondo tempo:

45’+4′: Cala il sipario. La Sampdoria si impone per 4 reti a zero sulla Juventus

45′: 4 minuti di recupero concessi dall’arbitro

26′: La Samp cala il poker. Giocata da sinistra verso destra di Bahlouli, il pallone si insacca alle spalle di un impotente Busti

14′: Tris della squadra di Pavan. Botta secca da fuori di Benedetti che batte Busti.

Primo tempo:

45’+1′: Fine primo tempo con i padroni di casa avanti di due reti.

45′: Un minuto di recupero concesso dall’arbitro

36′: Raddoppio dei padroni di casa. Angolo per i giovani blucerchiati, Campel tenta la conclusione con il mancino che trova la devozione fortunata di Farabegoli, il quale inganna Bust e regala il raddoppio per la sua squadra

16′: Gol della Sampdoria.  Benedetti si porta al limite dell’area e serve un passaggio orizzontale per Soomets, che freddamente batte Busti infilando il pallone nell’angolino basso

Check Also

CAPELLO, “La Juve anche con Sarri ha mantenuto il trend di vincitrice in Italia”

Fabio Copello, ex allenatore della Juventus, ha parlato dei bianconeri ai microfoni de Il Mattino. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.