Home / News / Caressa: “La Juve è cambiata, non vincerà lo scudetto. Deve assomigliare di più all’Inter per risalire”

Caressa: “La Juve è cambiata, non vincerà lo scudetto. Deve assomigliare di più all’Inter per risalire”

Fabio Caressa ha parlato a Sky Sport della Juventus: “Chiellini ha detto ad un nostro collega: “Se entriamo in campo come con conte, con umiltà e con rabbia, convinti di battere tutti, le perderemo tutte”. Questo perché la squadra è cambiata, ha perso la sua superiorità. Ieri ha ritrovato il suo essere operaia, non a caso i migliori in campo sono stati i difensori. Più la Juve assomiglierà all‘Inter di Mancini più ritornerà in alto in classifica. Ormai non può vincere lo scudetto, ma entrerà sicuramente tra le prime tre. Ieri hanno vinto grazie alla cattiveria. Pogba non puoi giocare solo di tacco, è incisivo solo quando diventa concreto. Deve usare il fisico, è questo quello che fa la differenza non il tocco. Manzukic? È un uomo utile, non so chi è più forte tra lui e Llorente. Per vincere la Juve deve imbruttirsi ed essere più operaia. Come l’Inter, che è uno di quegli uomini brutti che rimorchiano tanto e piacciono per la sostanza che hanno. Ecco la Juve deve diventare così”.

 

Caressa 2

Check Also

DYBALA, “One man show” già contro il Milan il 12 giugno

“Nuovo cinema Dybala”. Questo il titolo a pagina 12 che il Corriere di Torino dedica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *